Carnevale a Lecce e provincia

Città aperte a Carnevale: un'allegra occasione per scoprire il Salento in maschera. Nell’ultimo weekend di Carnevale dal 22 al 24 febbraio, il programma di “Città Aperte 2009” organizzato e coordinato dall’Azienda di Promozione Turistica della provincia di Lecce, riparte con le “Vie del Carnevale” alla scoperta delle maschere più caratteristiche del Salento: Lu Tidoru a Gallipoli, Lu Sciacuddhruzzi ad Aradeo e Lu Paulinu a Martignano.

Lecce - Carnevale a LecceLecce - Carnevale a Lecce

Città aperte a Carnevale: un’allegra occasione per scoprire il Salento in maschera.
Nell’ultimo weekend di Carnevale dal 22 al 24 febbraio, il programma di “Città Aperte 2009” organizzato e coordinato dall’Azienda di Promozione Turistica della provincia di Lecce, riparte con le “Vie del Carnevale” alla scoperta delle maschere più caratteristiche del Salento: Lu Tidoru a Gallipoli, Lu Sciacuddhruzzi ad Aradeo e Lu Paulinu a Martignano.

Gli appuntamenti in calendario sono cinque: tre escursioni gratuite con guida “Per le vie del Salento” in bus, con guide specializzate e due “Passeggiate per città”, gratuite con guida a Lecce e Martignano.

Per le vie del Salento”, domenica 22 febbraio, parte da Lecce (City Terminal) alle ore 15,00 l’itinerario lungo “La via del Carnevale” per assistere a Gallipoli (Piazzale Stazione ore 16) alla sfilata dei 6 carri allegorici in cartapesta e al più antico e famoso gruppo mascherato di Gallipoli costituito dal grottesco corteo funebre che accompagna Lu Tidoru deceduto per una pantagruelica indigestione di polpette e salsicce. Il rientro a Lecce è previsto alle 21,00. Martedì 24 febbraio sono programmate da Lecce (City Terminal), alle ore 15,00, due partenze sull’itinerario de “La via del Carnevale” per partecipare ad Aradeo (Parcheggio di Via Messapia ore 16) al Carnevale Aradeino caratterizzato dalla maschera locale Lu Sciacuddhruzzi e a Martignano (Piazza della Repubblica ore 15,30) per partecipare alla sfilata di gruppi mascherati dei paesi della Grecìa Salentina e al rito in piazza della morte de Lu Paulinu, pianto dalla Caremma. Il rientro a Lecce è previsto alle 21,00 (Info e prenotazioni: I.A.T. di Lecce 0832.248092-332463-314117).

Sono inoltre programmate per “Passeggiate per città” la visita al centro storico di Lecce, sabato 21 febbraio, con partenza da Corso Vittorio Emanuele, 23 – I.A.T. di Lecce, alle 16,00 e rientro alle 18,00, alla scoperta dei monumenti civili e religiosi del barocco leccese (Info: I.A.T. 0832. 248092-332463) e la passeggiata a Martignano, martedì 24 febbraio, con partenza da Piazza Palmieri alle 15,30 e rientro alle 17,30, per chiese e palazzi del centro antico e degustazione gratuita dei prodotto tipici della Grecìa Salentina (Info: “Salento Griko” 0832.821827 – 392.3309993).

Per ulteriori informazioni:
viaggiareinpuglia.it
aptlecce@viaggiareinpuglia.it


Vedi anche » ,

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Lecce   Dove dormire a Lecce
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lecce iscriviti alla nostra newsletter