Capodanno in Brasile

Malgrado la voglia di ombrellone, non tutti godono di ferie durante l'estate ma preferiscono posticiparla in altri momento dell'anno. Perchè non pensare a festeggiare il Capodanno in Brasile abbinando una vacanza di 12 giorni?

Il viaggio inizia con un volo per San Paolo per poi proseguire verso il versante brasiliano delle Cascate di Iguassu create dal fiume Iguazù. Dopo l’entrata in pullman al Parco Nazionale sarà possibile proseguire a piedi lungo diversi sentieri che si affacciano di fronte alle cascate. Nel pomeriggio invece, viene lasciato del tempo a disposizione per eventuali visite facoltative.
Il giorno dopo, conclusa la colazione, trasferimento all’aeroporto e partenza per Rio de Janeiro con un volo di linea. Conosciuta come Cidade Maravilhosa, la città possiede così tante attrazioni da conferirne fama internazionale, tra queste, il carnevale carioca, il Pão de Açúcar e la statua del Cristo Redentore senza dimenticare però le spiagge di Ipanema e Copacabana. All’arrivo a Rio, trasferimento all’hotel Bandeirantes 3*, sistemazione e pernottamento.
I tre giorni successivi vengono lasciati a disposizione ai viaggiatori per poter scegliere tra visite ed escursioni facoltative o relax al sole nelle meravigliose spiagge.
Nella mattinata dell’ottavo giorno trasferimento all’aeroporto per Belo Horizonte, capitale del Minas Gerais. All’arrivo, trasferimento all’Hotel Liberty Palace 3* e pernottamento.
Il giorno seguente partenza alle 8 del mattino da Belo Horizonte in direzione di Congonhas dove sono stati realizzati molti importanti lavori dell’Epoca d’Oro del Brasile. Il principale punto di interesse sono i capolavori scultorei di Aleijadinho, quali i Dodici Profeti, scolpiti nella pietra saponaria, e la sua rappresentazione della Via Crucis, fatta utilizzando tipi di legno di differente colorazione. Concluse le visite, si procede in direzione Tiradentes per la sistemazione alla Pousada Villa Allegra 3* e il pernottamento.
La mattina successiva alle ore 9 ci si sposta in direzione di Tiradentes, primo insediamento nella regione del Rio das Mortes, per visitare la Chiesa di Santo Antonio, il Museo di Padre Toledo e la Fontana di São José das Botas. Successivamente ci si sposta a Mariana per il pranzo in un ristorante regionale. Nel pomeriggio, partenza per Ouro Preto fondata agli inizi del diciottesimo secolo. La città, è un capolavoro dell’arte e dell’architettura barocca brasiliana grazie ai dettagli degli edifici che rivelano l’abilità e l’originalità degli artisti e degli artigiani che li costruirono e per queste caratteristiche è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
L’indomani trasferimento all’aeroporto di Belo Horizonte e partenza con volo di linea per San Paolo. Proseguimento poi per Madrid e da qui rientro in Italia con pernottando a bordo dell’aeromobile.
Per questa proposta dell’operatore Naar quote a partire da 2.820 euro per persona in camera doppia. Il prezzo comprende i trasferimenti aerei interni in Brasile, trasferimenti da/per gli aeroporti, sistemazione negli alberghi-pousadas  con trattamento di B&B e pacchetto capodanno a Rio De Janeiro. Inoltre il costo prevede visite ed escursioni come indicato da programma, con guida locale parlante italiano, assistenza in loco,  polizza assicurativa base medico-bagaglio e polizza viaggi.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione RIO DE JANEIRO iscriviti alla nostra newsletter