Capodanno 2015 a Bologna: dj set e arte in piazza

Stabilito il programma del Capodanno 2015 a Bologna, con tanta musica in piazza, gratis per tutti.

Appuntamento confermato anche questa volta, con i festeggiamenti pubblici del Capodanno 2015 a Bologna.
L’amministrazione locale non ha fatto mancare un programma ricchissimo di musica, sonorità alternative e arte ai residenti e a tutti coloro i quali vorranno raggiungere la città per salutare il 2014 e dare il benvenuto al 2015.
Come da tradizione consolidata, anche quest’anno il pubblico rivolgerà gli occhi verso un punto specifico della città che diventerà di fatto il palcoscenico principale degli eventi della nottata di Capodanno: l’attenzione sarà tutta puntata al balcone di Palazzo d’Accursio.
Da qui infatti verranno “sparate” le note del dj set di dj Scratchy, personalità di grande spicco della musica mondiale in quanto tour dj di gruppi del calibro dei Clash, dei Gogl Bordello, di Joe Strummer and The Mescaleros e così via. Ci aspetta dunque sonorità che vanno dal rock duro e puro, allo ska, senza naturalmente poter prescindere dal punk.
Per ballare poi sulle note della musica elettronica, il balcone verrà presenziato dal duo M+A che accompagnerà il pubblico oltre la mezzanotte, in attesa del tradizionale rogo del Vecchione.
Per chi volesse invece trascorrere la nottata fino all’alba nei principali locali di Bologna, si consiglia di utilizzare il servizio navetta “Dallalto Bus”, del tutto gratuito. Ci si potrà in tal modo spostare in tutta sicurezza tra discoteche e locali aderenti:  Cassero,  Locomotiv,  Estragon,  Covo  Club, Sottotetto, Link. Il percorso seguito – come documenta Repubblica.it – va da Piazza dei Martiri a Porta san Donato, passando dal Locomotiv, Estragon, Covo, Link, Sottotetto e ostello della gioventù (e viceversa).
Il giorno seguente – 1 gennaio 2015 – i musei cittadini saranno aperti, dunque ci si potrà dedicare a qualche visita tutta incentrata sull’arte, mentre chi preferisce la musica potrà assistere al Concerto di Capodanno con l’Orchestra Senzaspine al Parco della Montagnola (alle ore 17:30).

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione BOLOGNA iscriviti alla nostra newsletter