Canada coast to coast, itinerario e prezzo

Chi ama l'idea di fare una vacanza nella natura incontaminata, troverà interessante la proposta vacanza in Canada: un coast to coast appassionante e ben organizzato. Ecco l'itinerario completo e il prezzo.

Una vacanza in Canada è un sogno che ricorre spetto nei programmi di viaggio di chi ama molto la natura: qui i panorami ampi lasciano spazio a laghi e a foreste che dipingono straordinari quadri naturalistici.
Per questa estate il tour operator Naar ha studiato un itinerario in Canada per un coast to coast esaustivo ed emozionante, da svolgersi in 16 notti (14 giorni).
La partenza è fissata per il 31 luglio quando dall’Italia si raggiungerà Toronto e si farà un primo giro della città, con annessa salita sulla CN Tower.
Il giorno seguente si comincia già con un’escursione eccezionale: alle Cascate del Niagara, con passaggio sulla Niagara Parkway e una sosta nella cittadina di Niagara-on-the-Lake. Dopo pranzo e degustazione di vini presso la Jackson Triggs Estate Winery, si salirà a bordo di un battello per recarsi ai piedi delle cascate.
Il terzo giorno, dopo il pernottamento a Toronto, ci si dirigerà in aeroporto per volare verso Calgary. Da qui si raggiungerà Banf e Rafter Six Ranch, dove si pranzerà con pietanze cucinate al barbecue.
Il quarto giorno l’avventura sarà entusiasmante perche, oltre a visitare il Banff National Park e il Lake Louise, si salirà in cima in funivia e si scenderà in canoa sulle acque del torrente.
Il quinto giorno sarà la volta di Icefields Parkway, Jasper, lago Maligne, Maligne Canyon e infine i tre laghi Pyramid, Patricia e Medicine.
Durante il sesto giorno ci si sposterà in treno VIA Rail verso Prince George e così il settimo giorno, in questo caso per raggiungere Prince Rupert.
L’ottavo giorno si aprirà con la navigazione di circa 15 ore sul traghetto che percorrerà l’Inside Passage fino a Port Hardy: una sorta di crociera grazie alla quale sarà possibile osservare la fauna locale: dalle aquile alle orche, il tutto in paesaggi meravigliosi.
Una volta sbarcati, si raggiungerà Port McNeil e da qui il giorno seguente ci si imbarcherà nuovamente, stavolta su un gommone a Telegraph Cove per l’avvistamento delle orche.
Nel pomeriggio ci si sposterà a Campbell River e il giorno seguente sarà la volta di attraversare il Vancouver Island per raggiungere il Pacific Rim National Park.
L’undicesimo giorno è ancora un battello ad accogliere i viaggiatori, per portarli lungo la costa per l’avvistamento di orsi bruni.
Il giorno seguente si partirà alla scoperta di Victoria, visitandone le attrazioni principali, mentre il tredicesimo giorno inizierà dal Royal BC Museum, per poi recarsi in traghetto a Vancouver.
Il quattordicesimo giorno si potranno visitare i punti principali della città, concludendo la serata e l’intero viaggio con una salita sul ponte sospeso di Capilano e con una cena.
Il giorno seguente ci si imbarcherà sul volo per il rientro in Italia.
Il prezzo di questo viaggio è di 6.070 euro a persona; il numero minimo di partecipanti affinchè il viaggio si possa effettivamente realizzare è di 25 persone.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione VANCOUVER iscriviti alla nostra newsletter