Camera con pista: Seiser Alm Urthaler

Un hotel di design, realizzato interamente in legno naturale ad opera degli architetti Silvano Tacchus e Franco Didonè e dal designer Stefan Moravetz, che si inserisce in un parco protetto come l’Altopiano dello Sciliar: al Seiser Alm Urthaler la natura è la vera protagonista.

Il profumo del legno pervade piacevolmente ogni ambiente, regalando emozioni che parlano di antiche e calde atmosfere. Il grande progetto di questo stylish resort costruito nel 2002 si deve all’impresa austriaca Erwin Thoma, che ha voluto far rivivere l’antica cultura dell’impiego del legno (tagliato rigorosamente in base alle fasi lunari, guardando nel contempo alle più moderne concezioni della bioarchitettura. Al Seiser Alm Urthaler, il primo hotel in Europa costruito al 70% in legno, non esistono sostanze chimiche o tossiche e i tasselli in legno che si inseriscono nelle assi sono privi di collanti: l’umidità che assorbono li gonfia contribuendo a mantenerli coesi. Niente campi elettromagnetici né dannose radiazioni: la rete idrica, elettrica, telefonica ed il riscaldamento sono collocati fuori dalle camere, cui si accede con le chiavi tradizionali (e non con le diffuse schede magnetiche). I materassi sono in caucciù antiallergenico e nelle camere il radiatore è stato collocato dietro ad una parete in legno rivestita di terra refrattaria: secondo l’antico principio sfruttato dalla stufa contadina questa rilascia un piacevole calore che si diffonde nell’ambiente.
E se l’architettura è la caratteristica che fa del Seiser Alm Urthaler un ambiente esclusivo e di grande fascino, la bellezza dell’Altopiano dello Sciliar (l’hotel si affaccia proprio sulle piste da sci) contribuisce a rendere ancora più speciale una vacanza in questa oasi naturale. Meta ideale per partire con gli sci ai piedi, o per avventurarsi in splendide escursioni tra boschi e sentieri, il Seiser Alm Urthaler è la base perfetta anche per chi nella vacanza cerca soprattutto relax e benessere. La beauty spa Antermoia (Antermoia beauty, sport & bath) riunisce in 700 metri quadrati una filosofia wellness fatta di sport, da praticare nella palestra dotata delle più moderne attrezzature Technogym e David o in piscina, bellezza e relax. Massaggi, trattamenti corpo e bagni di bellezza speciali possono essere il coronamento rinvigorente di una giornata di sport, o il piacevole interludio di una vacanza a due: da provare il romantico bagno di coppia allo champagne, un perlage rivitalizzante e decisamente romantico! La cucina raffinata e gli ambienti esclusivi fanno di questo resort un vero paradiso naturale, dove assaporare il piacere del vero relax. Prezzi a partire da 100 euro a persona al giorno, con trattamento di mezza pensione, che include colazione a buffet, snack pomeridiano e cena.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Alto Adige iscriviti alla nostra newsletter