Monfalcone Palace Hotel, Monfalcone

Il Monfalcone Palace Hotel a Monfalcone si presenta come un affascinate e suggestivo palazzo storico degli anni '20 che ha mantenuto lo stile dell'epoca. Una struttura ideale per esigenti uomini d'affari e per chi viaggia per piacere.

Monfalcone Palace Hotel, Monfalcone
Monfalcone Palace Hotel, Monfalcone
Monfalcone Palace Hotel a Monfalcone, visuale della facciataMonfalcone Palace Hotel a Monfalcone, visuale della facciata

Il Monfalcone Palace Hotel di Monfalcone è un 4 stelle che unisce la bellezza dell’antico agli attuali comfort moderni. Il complesso dispone di 40 camere ampie, luminose, arredate in modo distinto con particolare attenzione agli infissi, ai tessuti e ai dettagli. L’ambiente è studiato per fornire un atmosfera calda e avvolgente, con un arredo elegante e un’ampia offerta di servizi: dall’accesso a internet Wi-Fi, al TV color a schermo piatto, dalla TV Pay per View all’aria condizionata in tutte le stanze. Per il business il complesso alberghiero Monfalcone Palace Hotel mette a disposizione due eleganti sale meeting che possono ospitare fino a 60 persone e sono già dotate di attrezzature per ogni tipo di evento. Tra le tecnologie utilizzabili ci sono impianto audio e video, lavagne luminose, radiomicrofoni e puntatori laser. Per piacevoli pause è possibile richiedere il servizio catering.
Il ristorante propone cucina di alta classe, i piatti migliori della cucina internazionale, nazionale e sopratutto specialità regionali per gustosi percorsi di piacere gastronomico accompagnati dal sapore di vini pregiati. Chi arriva al Monfalcone Palace Hotel in automobile può usufruire del parcheggio interno. Per chi giunge in treno la stazione di riferimento  è quella di Monfalcone: l’albergo è si raggiunge con il servizio autobus, pullman n°5, la fermata è di fronte la struttura. L’aeroporto più vicino è quello di Trieste.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Friuli-Venezia Giulia Monfalcone iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*