Biglietti per la mostra ”Hokusai. Sulle orme del Maestro” al Museo dell’Ara Pacis € 15,00

Biglietti per la mostra ''Hokusai. Sulle orme del Maestro'' al Museo dell'Ara Pacis
Biglietti per la mostra ”Hokusai. Sulle orme del Maestro” al Museo dell’Ara Pacis € 15,00

L'opera di Katsushika Hokusai (1760-1849), maestro indiscusso dell’ukiyoe (letteralmente “immagini del mondo fluttuante”), è protagonista al Museo dell'Ara Pacis da Ottobre 2017 fino a Gennaio 2018: ben 200 silografie policrome e dipinti su rotolo del pittore giapponese, in fecondo confronto con la produzione di alcuni tra gli artisti che, seguendo le sue orme, dettero vita a nuove linee, forme e composizioni all'interno del filone dell’ukiyoe. Estremamente vasta e versatile, l'opera di Hokusai esplora una varietà di temi e soggetti, dal paesaggio alla natura, dal ritratto di donne e guerrieri alle rappresentazioni di spiriti e animali leggendari. Allo stesso modo, la sperimentazione del maestro si estende anche alle tecniche e ai formati impiegati: dipinti a inchiostro su rotolo, poligrafie, surimono (genere giapponese di xilografie) e manga. L'esposizione si articola in cinque sezioni tematiche, legate ai soggetti rappresentati: “Meisho – mete da non perdere”, con i rotoli del Monte Fuji, “Beltà alla moda”, dedicata al mondo della seduzione femminile, “Fortuna e buon augurio”, con immagini dal valore simbolico e ben augurale, “Catturare l’essenza della natura” e “Manga e manuali per imparare”. In continuo confronto con la produzione artistica di Hokusai, le opere di altri maestri giapponesi dell’ukiyoe, tra i quali Keisan Eisen, Katsushika Hokumei, Teisai Hokuba e Ryuryukyo Shinsai, che danno modo di apprezzare le reinterpretazioni personali dei diversi pittori a partire da un medesimo soggetto.
Lungotevere in Augusta, 00186 Roma RM

EUR 15,00
Acquista Biglietti per la mostra ”Hokusai. Sulle orme del Maestro” al Museo dell’Ara Pacis

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter