» » » » »

Forse non tutti sanno che in Italia, di Isa Grassano

Torna in libreria Isa Grassano con un nuovo libro che ha gli occhi della scoperta, le sfumature della storia, il sapore della tradizione, la bellezza dell’arte, la saggezza della cultura popolare.  

Forse non tutti sanno che in Italia
Forse non tutti sanno che in Italia

Forse non tutti sanno che in Italia...”, edito da Newton Compton, è il nuovo libro di Isa Grassano, giornalista di viaggio, alla sua quarta fatica letteraria (In Viaggio con le amiche101 cose da fare gratis in Italia, Colazioni da Tiffany).  Il libro ha l’odore di fresco di stampa anche se è disponibile in “formato elettronico” ed è acquistabile sulle numerose piattaforme digitali. In oltre 500 pagine, passando al setaccio la penisola da nord a sud, la giornalista ha portato alla luce della conoscenza un numero considerevole di “chicche”, come amo definire le notizie poco note. 

E così il manuale si prefigge di aiutare i curiosi in erba ma anche quelli che pensano di aver visto molto ma non abbastanza. L’Italia tutta, dunque, si mostra prima agli occhi della scrittrice con la sua provincia variegata, con gli usi, le tradizioni, il paesaggio, i monumenti, le opere d’arte, l’artigianato, la gastronomia. Da viaggiatrice esperta, poi, la Grassano proietta su carta le storie poco note della penisola con la consapevolezza di poter interessare ancora una volta i suoi storici lettori e quelli nuovi. 

Forse non tutti sanno che in Italia...”, dunque, è un libro che nasce dalla curiosità e che è destinato a chi da sempre è alla ricerca di qualcosa di nuovo, che esca “fuori dal seminato”. In un mondo globalizzato, negli usi, nel cibo e perfino nell’anima, il libro della giornalista raccoglie i giusti consensi da chi disprezza la parola “déjà-vu”. E poi, chi di curiosità ferisce, di curiosità perisce.


Informazioni utili

Di                 
Pubblicato il 1 febbraio 2017







Devi essere loggato per lasciare una recensione/commento Login