Birra artigianale, We Food e birra Pachamama a Roma

Domenica 20 marzo, torna We Beer, l'appuntamento mensile del nuovo homemade restaurant di Roma, dedicato al luppolo e all'esaltazione del gusto!

Birra Pachamama
Birra artigianale, We Food e birra Pachamama a Roma

Ospite della serata, il Birrificio Pachamama, con ricette che bilanciano classicità e innovazione attraverso luppolature alternative per creare birre dal sapore morbido, beverino e rinfrescante.

Il comune denominatore tra il birrificio reatino e We Food risiede nella passione per la natura, per le materie prime di qualità e per la cura dei dettagli, in grado di esaltare l’esperienza gustativa delle persone a tavola!

Per la serata, abbinamenti inebrianti e ricchi di piacere per le papille gustative, allieteranno il palato e la mente con sapori ammalianti che arrivano dritti al cuore!

MARBLE, la Blonde Ale delicata e beverina dal colore paglierino e dalle note agrumate ed erbacee, sarà consigliata in abbinamento a tutte le portate di pesce preparate dallo Chef di We Food.

TRUEVIBE, l’India Pale Ale delicata, dissetante e dal colore ambrato con un sottile tocco erbaceo di resine fresche, sarà l’ideale per accompagnare i piatti di carne proposti.

TSUNAMI, la Double IPA scura, dal corpo morbido e rotondo con un lieve sentore di caffè, note tostate e fresca luppolatura, potrà essere abbinata a tutti i dolci homemade preparati dalla Bakery di We Food.

3 birre per 3 tipi di portate.

We Beer: l’incontro tra i sapori intensi dell’homemade di We Food e le note avvolgenti della birra artigianale!

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 399 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.