Battistero di Firenze in restauro ma visite possibili

Partono i lavori di restauro del Battistero di Firenze ma le visite continueranno ad essere possibili, con qualche chiusura.

Notizia da tener presente per chi si recherà in viaggio a Firenze e avrà intenzione di effettuare una visita al Battistero.
Il monumento sarà nei prossimi mesi soggetto ad alcuni lavori di restauro. E’ tuttavia utile sapere che a partire dalla data odierna – giovedì 30 gennaio 2014 – si svolgeranno le operazioni di innalzamento delle impalcature e dei ponteggi necessari per operare sul Battistero.
Questa specifica prima parte organizzativa si svolgerà entro i prossimi 30 giorni, per consentire così il via ai lavori a partire dal mese di marzo 2014.
L’ultimazione dei restauri dovrebbe invece avvenire nel corso dell’estate del 2015.
Tendenzialmente nei prossimi 30 giorni le visite al Battistero di Firenze dovrebbero continuare più o meno regolarmente: si fa infatti sapere che potrebbero essere necessarie delle chiusure al pubblico che però si riveleranno solo momentanee.
Naturalmente ciò avverrà al fine di evitare pericoli per i visitatori, per la completa messa in sicurezza di cose e persone.
Il consiglio per chi avesse intenzione di visitare il Battistero di Firenze prossimamente è quello di monitorare il sito dell’Opera di Santa Maria del Fiore, dove le chiusure momentanee verranno segnalate in tempo reale.
Anche presso le casse verranno date indicazioni in tal senso.


Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione iscriviti alla nostra newsletter