Bangkok sta tornando alla normalità

L’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese in Italia comunica gli ultimi aggiornamenti sulla situazione politica in Thailandia e in particolar modo sullo svolgersi delle attività a Bangkok, che vanno lentamente normalizzandosi dopo le manifestazioni dei giorni scorsi.

L’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese in Italia comunica gli ultimi aggiornamenti sulla situazione politica in Thailandia e in particolar modo sullo svolgersi delle attività a Bangkok, che vanno lentamente normalizzandosi dopo le manifestazioni dei giorni scorsi.
Nelle ultime 24 ore a Bangkok la situazione sta tornando alla completa normalità, con il rientro delle preteste antigovernative dell’UDD (United Front for Democracy Against Dictatorship) e la dispersione di tutti i manifestanti, compresi quelli che nei giorni scorsi protestavano davanti alla sede del Governo.

Verso il ripristino della totale operatività uffici, strutture alberghiere, resorts e ristoranti; tutti i centri commerciali hanno riaperto nel pomeriggio di ieri, e sono pienamente in servizio Skytrain, metropolitane, e tutti i servizi pubblici che hanno continuato a funzionare senza interruzioni. Hanno ripreso ad operare anche tutti i mezzi di trasporto pubblico e i collegamenti da/per Bangkok.

Le misure adottate durante lo stato di emergenza non hanno riguardato i festeggiamenti e le celebrazioni del Songkran Festival, né penalizzato il settore MICE nell’organizzazione di corporate meetings, conventions o eventi incentive, esposizioni e fiere. Totalmente sicuri anche tutti i maggiori centri di attrazione turistica del Paese, senza alcun pericolo per i viaggiatori e per i turisti che si apprestano a partire.

Per qualunque informazione gli uffici italiani dell’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese a Roma possono essere contattati telefonicamente al numero 06/42014422 o via mail all’indirizzo info@turismothailandese.it oppure tat.rome@iol.it.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter