Bagagli Ryanair più cari a luglio e agosto

Cattive notizie per gli affezionati dei voli Ryanair: nei prossimi mesi di luglio e agosto, imbarcare i bagagli costerà di più.

RyanairRyanair

Il consiglio di Ryanair per chi sceglierà il vettore low cost irlandese la prossima estate è di imparare a viaggiare leggeri, senza bagagli da stiva. Si è infatti deciso di portare a 20 euro la tariffa per collo, per tutte le prenotazioni relative a voli a luglio e agosto effettuate dopo la mezzanotte (24:00) di mercoledì 7 aprile. Per evitare questa spesa accessoria, la soluzione suggerita dallo staff Ryanair sarebbe volare con il solo bagaglio a mano. Una soluzione non sempre facile se la meta delle vacanze impone qualche asciugamano in più o vestiti più pesanti, a seconda delle meta prescelta.
L’aumento del prezzo per bagagalio imbarcato non verrà applicato per i mesi di giugno e settembre, quindi è relativo solo alla fase di alta stagione.
Ricordiamo che, normalmente, il prezzo per collo in stiva è di 15 euro, quindi l’aumento a luglio e agosto è di 5 euro a pezzo imbarcato.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Roma iscriviti alla nostra newsletter