Salsicce di castrato di Breno
Lombardia

Val Camonica, itinerario gastronomico

Incuneata fra Trentino e Valtellina, scavata da nord a sud dal fiume Oglio e patria degli antichi camuni, che hanno scolpito sulla roccia tredicimila anni della loro storia, la Val Camonica non è solo una paradiso per sciatori ed escursionisti ma anche degli appassionati di gastronomia. Ecco dove e cosa mangiare in Val Camonica.

Mare dell'Algarve in Portogallo
Algarve

Algarve, costa del sud del Portogallo

L’Algarve, la destinazione più a sud del Portogallo, vanta spiagge e luoghi davvero suggestivi. Albufeira, Portimao, Faro e Praia da Rocha e le loro calette e spiagge rinomate, rappresentano un motivo per visitare il Portogallo e bagnarsi nelle acque dell’Atlantico di Algarve.

Cavalli allo stato brado in Albania. Foto: © National Tourist Organisation of Albania
Albania

Albania: cose da sapere

L’Albania è uno degli stati di cui è composta la penisola balcanica e si colloca a sud-est dell’Europa. Confina a nord-est con il Kosovo, a nord-ovest con il Montenegro, a est con la Macedonia, a sud con la Grecia ed è bagnata dal Mar Adriatico e dal Mar Ionio. La costa albanese misura 363 km e dista 72 km dalla Puglia, precisamente da Punta Palascìa.

Stoccolma cosa vedere: panorama di Stoccolma, splendida capitale della Svezia ©Ola Ericson/imagebank.sweden.se
Stoccolma

Cosa vedere a Stoccolma, cosa fare nella capitale della Svezia

Bionda regina del Nord, Stoccolma, capitale della Svezia, una delle città più belle e affascinanti del Vecchio Continente, scandita da 14 isolette, quasi impercettibili a chi la visita, e adagiata nel punto in cui il lago Melaren sfocia nel Mar Baltico. Uno spettacolo nello spettacolo. Stoccolma Meteo, Stoccolma Svezia, Stoccolma  luoghi di interesse. Troverete questo e molto altro nella Guida Stoccolma.

Berlino ©Foto Merten, Hans Peter
Germania

Cosa vedere in Germania

Il territorio della Germania è molto variegato: nella parte settentrionale predominano i massicci paleozoici che si alternano a bassopiani presenti anche nella parte centrale, mentre nella parte sud i rilievi sono più recenti e di

Goteborg, Svezia
Goteborg

Goteborg, cosa vedere nell’affascinante città svedese

Mare meraviglioso, parchi naturali e un’atmosfera magica rendono accattivante la città di Goteborg, in Svezia. Tra un giro in barca e un bagno rilassante potrete conoscere i monumenti che raccontano la sua storia. Abbiamo realizzato una guida che possa aiutarvi ad organizzare un viaggio rilassante ed istruttivo a Göteborg: cosa vedere nella città svedese.

Bucatini ala Matriciana
Lazio

Cucina tipica del Lazio, dall’amatriciana ai carciofi

La cucina tipica laziale è una cucina saldamente ancorata alle origini contadine. Ciò vale anche per Roma dove, nonostante ristoranti e locali di tutte le tendenze, stili ed etnie, la trattoria rimane una salda istituzione, uno dei templi in cui si preservano piatti tradizionali, come il baccalà, le puntarelle in salsa di alici, la minestra d’arzilla, i carciofi alla giudia fritti, di influenza ebraica.

Trenino Jungfrau
Jungfrau

Il trenino della Jungfrau, Svizzera

Nel cuore dell’Oberland Bernese, si snoda uno dei percorsi su strada ferrata più emozionanti e spettacolari del mondo, un must che, in una vacanza in Svizzera, non può mancare, a costo di levatacce o lunghe file alle biglietterie e sui binari. E’ qui che ha vita il trenino della Jungfrau.

Castelgrande, Bellinzona
Bellinzona

I castelli di Bellinzona

Bellinzona, nel Canton Ticino, vanta tre magnifici castelli che, oltre ad averle valso un posto nell’ormai lunghissimo elenco dei beni Unesco Patrimonio dell’Umanità, siglano anche un piacevole e interessante itinerario turistico.

Natale a Copenaghen
Copenaghen

Natale a Copenhagen, shopping tra mercatini e negozi storici

Copenhagen è una delle capitali del Natale. Una città che, a dicembre, sfoggia il suo profilo più magico e coinvolgente, invogliando non solo a visitarne luoghi e musei, ma anche a setacciarne i negozi di carattere, i locali storici, le caffetterie e i ristoranti con il tipico menù delle feste.

San Pietroburgo, panorama della città russa
Russia

Guida di San Pietroburgo, l’antica capitale della Russia

Seconda città della Russia per importanza e grandezza, San Pietroburgo, ex Leningrado, è decisamente una città magica, dal grande impatto visivo. Ricchissima architettonicamente nonostante la sua giovane età, meta consigliata a chi ama l’arte. Ecco a voi una breve guida per rendere il vostro viaggio piacevole e organizzato: cosa vedere a San Pietroburgo, cosa fare, cosa visitare.

Royal Copenaghen, shopping
Copenaghen

Dove fare shopping e divertirsi in Danimarca

A Copenaghen, tutto il centro storico e, in particolare, le strade pedonali Stroget e Kobmagergrade, i quartieri Norrebro, Osterbro e Vesterbro; i grandi magazzini Magasin du Nord e Illum; i centri commerciali Fisketorvet e Field’s sono un’autentica mecca per chi ama darsi lo shopping di prodotti made in Denmark.

Ca Sagredo hotel Venezia Sala della Musica
Veneto

Dove dormire in Veneto

Considerata il più bel salotto del mondo, Venezia offre mille soluzioni di soggiorno e pernottamento. Si va dagli alberghi storici, accasati in meravigliosi palazzi merlati, che hanno contribuito a scrivere la storia turistica della città, alle pensioncine familiari fino ai B&B di ultima generazione.

Osteria dei Poeti a Bologna
Bologna

Osteria dei Poeti, Bologna

Puntiamo ora su piazza Maggiore e sull’adiacente via Dell’Archiginnasio per guadagnare, attraversata via Farini, la vicina via dei Poeti, dove spunta la famosa Osteria dei Poeti, annidata da oltre quattrocento anni nelle cantine del palazzo senatorio Crespi-Ranuzzi.

Osteria del Sole, Bologna
Bologna

Osterie di Bologna

Non solo Dotta, Rossa e Grassa, ma anche Bacchica. Chi la conosce bene, Bologna la definisce così. Una città vocata da sempre al culto del vino e dei luoghi in cui questo è elemento aggregante, stimolo alla comunicazione, al divertimento, alla goliardia.

Basilea, Svizzera
Basilea

Cosa vedere a Basilea, tra arte e musei

Basilea è una città svizzera che vanta una bella posizione lungo il fiume Reno. Ha un clima mediterraneo che rende vivace la vita all’aria aperta che i suoi abitanti amano. Conta 40 musei, la più alta densità museale dell’intera Svizzera, a dimostrazione della grande passione per l’arte da parte dei suoi abitanti. Vediamo cosa vedere a Basilea e cosa fare nella cittadina svizzera.

Kilkea Castle - Irlanda
Dublino

Quando andare in Irlanda

Per quanto accogliente e affascinante in tutte le stagioni, l’Irlanda regala il meglio di sé da giugno a settembre, quando le giornate di allungano, le latitudini nordiche dispensano luce fin dalle primissime ore del mattino e forte è la voglia di stare all’aria aperta, senza naturalmente dimenticare ombrelli e cerate.

Mussel soup, cucina irlandese
Dublino

Cosa mangiare in Irlanda

La cucina irlandese è tutt’altro che povera o monotona. Anzi, negli ultimi anni, complice il boom economico, l’isola è diventata una piccola mecca per gourmet, con ristoranti eleganti e raffinati (spesso ospitati negli alberghi), dove officiano chef di grido.

Hotel in Svezia
Stoccolma

Dove dormire in Svezia

La Svezia offre un’ampia scelta di hotel con uno standard di servizi decisamente elevato; si tratta per lo più di 3-4 stelle, dove i bambini alloggiano spesso gratis, in camera coi genitori o, comunque, ad un prezzo modesto.

Nessuna immagine
Turchia

Guida della Turchia

Terra crocevia tra Asia e Europa, la Turchia è caratterizzata da una grande varietà a livello culturale ed etnico. Ankara è la capitale della Turchia, ma il maggior centro propulsore di commercio e industria è Istanbul, la più grande metropoli del Paese.

Nessuna immagine
Palermo

Dove dormire in Sicilia

Palermo, città storica dal fascino magnetico, offre alberghi di tutte le categorie e pensioni in buon numero. Alcuni sono molto prestigiosi, accasati in palazzi antichi e residenze storiche, conservano spezzoni significativi di storia cittadina.

Goulash, Ungheria
Budapest

La strada del goulash in Ungheria

Si snoda per un migliaio di chilometri a est di Budapest, la Strada del Goulasch o, per dirla come gli ungheresi, Gulyas, la saporita e sostanziosa minestra dei mandriani della puszta, che in occidente definiamo impropriamente come un semplice spezzatino di carne.

Salone della Villa
Campania

Dove dormire in Campania

Napoli con il suo magico golfo attira da secoli turisti e visitatori, i quali trovano una congrua offerta in fatto di alberghi (anche per business e congressi), pensioni, affittacamere, e anche B&B nelle strutture più diverse, dalle antiche case del centro o del lungomare che da Santa Lucia arriva al Porto Sannazzaro, alle eleganti ville acquattate nel verde della collina di Posillipo.

Cosa comprare in Sudafrica
Città del Capo

Shopping in Sudafrica, cosa e dove comprare

In fatto di shopping, il Sudafrica è una piccola mecca per i turisti, che trovano opportunità di buoni affari soprattutto per quanto riguarda l’artigianato africano: oggetti in legno intagliato, monili di perline colorate e stoffe a tinte sgargianti, capi etnici, tappeti, vasi, ciotole di terracotta e molto altro.

Festival Jazz Città del Capo
Città del Capo

Sudafrica, gli eventi più importanti dell’anno

Dovendo programmare un viaggio in Sudafrica, occorre tenere presente che le festività natalizie e di fine anno coincidono con le ferie estive dei sudafricani e che, quindi, ci si va ad aggiungere al popolo dei vacanzieri locali, con ovvie conseguenze sulla tempistica delle prenotazioni e dei prezzi della vacanza.

Dove dormire in Sudafrica
Pretoria

Dove dormire in Sudafrica, hotel e strutture ricettive

In Sudafrica non si contano le tipologie di strutture che offrono pernottamento e ospitalità: si va dagli hotel superlusso a molte stelle, che, a parità qualitativa di servizio, applicano tariffe più contenute rispetto alle loro omologhe europee, agli inconfondibili lodge dei parchi naturali, passando per un fitto panorama di pensioni, guest-house e county-house, bed&breakfast nelle case private, fino agli ostelli della gioventù.

Svatý Kopeček, la Collina Santa di Olomouc, Repubblica Ceca
Repubblica Ceca

Cosa vedere nella Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca, con Praga capitale, è un piccolo stato dell’Europa centro orientale. Vediamo cosa vedere nella Repubblica Ceca, una guida alle città più importanti, agli aspetti geografici e politici, oltre che a quelli turistici e ai numerosi siti Patrimonio dell’Unesco.

Flower Parade Lichtenvoorde Leidseplein, Amsterdam ©Foto Guus Schoonewille
Olanda

Cosa vedere e cosa fare in Olanda, Paesi Bassi

Tulipani, mulini a vento, formaggi, canali e biciclette. Ecco l’Olanda dell’immaginario collettivo; il settore più popoloso dei Paesi Bassi, nel nord-ovest del Vecchio Continente, bagnata dal Mare del Nord. L’Olanda è un Paese che, fino a oggi, ha saputo coniugare molto bene il suo classico tratto naif a quello più moderno, tecnologicamente e culturalmente avanzato.

Principato di Monaco
Principato di Monaco

Guida del Principato di Monaco: cosa vedere e cosa fare

Il Principato di Monaco è uno dei più piccoli regni del mondo, tutto in verticale tra il mare e le montagne. Una Hong Kong mediterranea i cui 180 ettari di estensione sono considerati tra i più ricchi del globo, enclave esentasse, che, fin dalla fine dell’Ottocento, ha attirato Paperoni da tutti i continenti. Vediamo cosa vedere e cosa vere nel Principato di Monaco.

Mad Wienerbrod, le brioche danesi
Copenaghen

Cucina danese, cosa mangiare e bere

La cucina danese è un felice mix di tradizione e innovazione, unito a una grande cura per la freschezza e la qualità delle materie prime. Uno dei piatti base è lo smorrebroed, fette di pane di segala guarnite con salumi, formaggi, pesce, verdure…; nei ristoranti specializzati, se ne possono scegliere numerose e appetitose varianti.

Atene cosa vedere: il Partenone
Atene

Cosa fare ad Atene in un weekend

E’ una della città più antiche del pianeta, Atene, un luogo dove storia e mito hanno confini labili e dove, nonostante il “logorio della vita moderna”  (metropoli sconfinata e caotica, con seri problemi di traffico, inquinamento e, purtroppo, di crisi economica), non si può non mettere piede almeno una volta nella vita.

Mausoleo ossario garibaldino
Lazio

Mausoleo ossario garibaldino, Roma

Il Mausoleo Ossario Garibaldino sorge sul Gianicolo nella località detta Colle del Pino, dove tra il 30 aprile e i primi giorni del luglio 1849, guidata da Giuseppe Garibaldi, si svolse l’ultima strenua difesa della

Museo storico garibaldino di Porta San Pancrazio
Lazio

Museo storico garibaldino di Porta San Pancrazio, Roma

In occasione della ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale, hanno promosso l’istituzione di un

Tiella Barese: riso, patate e cozze
Bari

Dove e cosa mangiare a Bari

Anche quella barese, al pari di moltissime altre cucine mediterranee, celebra quotidianamente un profumato, saporito e quasi trionfale connubio tra i prodotti del mare e quelli della terra. Ecco la cucina tipiaca e i ristoranti di Bari più importanti.

Percorso suggestivo in Austria per camperisti
Austria

L’Austria in camper, aree di sosta e informazioni utili

L’Austria è un piccolo eldorado per camperisti e campeggiatori; in tutte le sue nove regioni si trovano campeggi e aree attrezzate in buon numero e di buon livello, in grado di soddisfare qualunque tipo di esigenza. Annualmente, l’Ente Nazionale per il Turismo Austriaco pubblica e distribuisce agili e utili brochure con cartina, in cui vengono recensiti tutti i campeggi su base regionale, con indirizzi, telefoni e la gamma completa di servizi.

Foro romano e Palatino
Lazio

Foro romano e Palatino, Roma

FORO ROMANOLa valle del Foro tra i sette colli di Roma era anticamente una palude. Dalla fine del VII secolo a.C. dopo la bonifica della palude nella valle fu realizzato il Foro Romano che fu

Londra ©VisitBritain / Pawel Libera
Inghilterra

Cosa acquistare e dove divertirsi in Inghilterra

Gli appassionati dello shopping trovano in Londra una mecca inesauribile di occasioni, idee e tendenze. Nella capitale inglese oltre agli inossidabili grandi magazzini Harrod’s, le zone da non perdere si trovano soprattutto nel West End: Oxford Street, Regent Street e Bond Street, dove si annidano le grandi catene di negozi, come Selfridges e Marks&Spencer, oltre ai grandi marchi del fashion, come Burberry e Stella McCartney.

Casa di Andersen a Odense ©VisitDenmark
Copenaghen

Eventi e feste in Danimarca

L’anno danese è costellato da numerosissimi eventi e feste in ogni angolo del Paese. Tra i più colorati e significativi, ricordiamo il Carnevale di Aalborg, a marzo, una festa di piazza vivacizzata da concerti, fuochi d’artificio, parate in costume e attrazioni per i bambini. La Maratona di Copenaghen a maggio; la Festa del Solstizio d’Estate, il 23 giugno, celebrata coralmente in tutto il paese, con danze in costume e falò.

Cattedrale Otranto
Otranto

Otranto, la cattedrale

E’ una delle meraviglie del Salento e di tutta la Puglia, la cattedrale di Otranto, costruita nell’XI secolo d.c. in stile romanico-gotico pugliese. Si trova nel meraviglioso borgo antico, cuore storico di Otranto, a due passi dai bastioni; contornata dai palazzi più antichi e da intriganti viuzze lastricate.

Il famoso coltellino svizzero
Arosa

Cosa comprare e dove divertirsi in Svizzera

Proverbiale è la fama della Svizzera in tema di acquisti di orologi di marca e raffinato design, cioccolata, formaggi, coltellini multiuso (inconfondibili i Victorinox , tascabili, col manico rosso e la croce elvetica stampigliata), i pizzi e le stoffe di San Gallo, le decorazioni per la casa e l’albero di Natale, i soprammobili e i gadget di legno intagliato, le cinture di cuoio e i campanacci dell’Appenzell.

Edimburgo cosa vedere: Fringe Festival, Edimburgo ©Foto Anna Bruno
Edimburgo

Quando andare in Scozia

Poiché la Scozia è un paese dai tratti climatici inequivocabilmente nordici, è consigliabile visitarla  da giugno a settembre, periodo che offre anche importanti eventi culturali e folcloristici, che da soli valgono il viaggio.

Gradara, Marche
Gradara

Marche in 2 giorni, da “la Gola del Furlo” a Gradara

Un itinerario nel cuore delle Marche in soli due giorni. Da “la Gola del Furlo” per gli appassionati della natura ad “Acqualagna” dove regna il tartufo bianco. E poi. Pesaro, la città di Gioacchino Rossini con il suo secolare Palazzo Ducale del nobile casato dei delle Rovere e la splendida Gradara, città medioevale. Un viaggio breve nelle Marche ma allo stesso tempo interessante e suggestivo tra natura e storia, arte ed emozioni.

Maccheroni alla chitarra
Abruzzo

Maccheroni alla chitarra, leccornie abruzzesi

Sono uno dei simboli della ricca e gagliarda cucina abruzzese, i maccheroni alla chitarra. Sottili strisce di pasta all’uovo, a sezione quadrata, ottenuti con un particolare telaio chiamato “chitarra”, che viene tramandato di madre in figlia, assieme all’arte gentile di lavorare l’impasto e ricavarne una sfoglia perfettamente elastica e uniforme.

Nessuna immagine
Windhoek

Tour in Namibia, colori di sabbia

E’ un pase di grande varietà, la Namibia, una terra nata per stupire, dove si percepisce il senso della vastità e dell’infinito, di paesaggi dolci e zone aspre, di spazi sconfinati e dune che si tuffano nel mare.

Nessuna immagine
Marocco

Tour del Marocco on The Road

E’ un paese accogliente e sicuro, il Marocco, che si presta ad essere visitato anche liberamente. Per questo, African Explorer suggerisce un itinerario da percorrere in utilitaria e 4×4.

Nessuna immagine
Bellinzona

Famiglie in vacanza in Svizzera: Benvenuta Famiglia

E’ la famiglia, il pezzo forte della proposta turistica della Svizzera per tutto il 2013. Un carnet di itinerari, attività, luoghi da conoscere e suggerimenti attendono grandi e piccini nel Paese dei Quattro Cantoni, con un’attenzione particolare alla qualità delle offerte, alla comodità negli spostamenti e alla funzionalità dei servizi.

Nessuna immagine

Inter e Iberostar Hotels&Resorts, accoppiata tra campioni

Una stella dorata a cinque punte su sfondo bianco suggella da quest’anno una delle partnership più interessanti tra sport e turismo, quella tra Iberostar Hotels&Resorts, catena alberghiera spagnola di respiro mondiale e la blasonata squadra dell’Inter di Milano, uno dei club calcistici più prestigiosi e uno con il maggior numero di tifosi sul pianeta, molti dei quali in Germania, Spagna, Regno Unito e Russia, mercati chiave per Iberostar.

Nessuna immagine
Megève

Megève, Francia: vacanza neve coi fiocchi a prezzi scaccia crisi

Chi ha detto che per soggiornare in una delle capitali alpine dello sci si debba necessariamente avere un conto in banca con tanti zeri? A Megève, mitica stazione ai piedi del Monte Bianco, nella Savoia francese, hotel superlusso, ristoranti stella Michelin, chalet di proprietà di emiri e magnati convivono tranquillamente con piccoli hotel  e comodi residence per famiglie, e pacchetti-soggiorno a  prezzi  competitivi.

Nessuna immagine
Milano

San Valentino a Milano con cena romantica

Ecco un’originale proposta per San Valentino a Milano. Cena romantica in uno scenario inesplorato come quello della Fonderia Napoleonica Eugenia dove è possibile trascorrere una serata romantica in quella che fu la fabbrica delle campane in bronzo.

Nessuna immagine
Montefalco

Montefalco, sulla strada del Sagrantino

Sul cocuzzolo di una collina soleggiata, che domina la valle del Tevere, del Clitunno e del Topino; circondata dai Monti Martani e dal Subasio (la montagna di Assisi), Montefalco è un piccolo nido non d’aquila, ma di falco, come ricorda lo stemma in cima al Palazzo del Comune, che rende omaggio non solo alla splendida posizione panoramica, ma anche alla sua storia.

Nessuna immagine
Amsterdam

Dove dormire in Olanda: Amsterdam, Rotterdam e altre città olandesi

Prima della partenza si pone la domanda “Dove dormire in Olanda?“, la risposta è semplice: hotel superlusso e pensioni senza pretese; agriturismi e campeggi; b&b in case private, castelli, dimore signorili, mulini a vento e caratteristiche imbarcazioni, che tengono simpaticamente a battesimo la formula del “boat&breakfast”. E poi? Dormire ad Amsterdam? Dormire a Rotterdam?

Nessuna immagine
Friuli-Venezia Giulia

Shopping a Gorizia, vini pregiati e golosità

E’ una terra di delizie senza fine, la provincia di Gorizia, ed è davvero molto difficile visitarla senza cedere alla tentazione di rifornire la dispensa di casa. A cominciare dai vini del Collio, territorio vocato alla produzione di nettari bianchi e rossi, che hanno conquistato sommelier e buongustai in tutto il mondo.

Nessuna immagine
Albissola Marina

Shopping in Liguria a caccia di ceramiche di Albissola

Albissola, città della ceramica, raccoglie tra i due borghi costieri di Albissola Marina e Albissola Capo, una piccola galassia di atelier, fornaci, botteghe in cui si perpetua quest’arte antica e feconda, e dove si possono acquistare pezzi di pregio assoluto, come vasi, piatti, brocche, vassoi decorati con il classico disegno bianco-blu detto Savona, o con fantasie floreali multicolori ispirate alle ceramiche orientali.

Nessuna immagine
Aosta

Shopping Valle d’Aosta al gusto di Fontina e Fromazdo

Chi dice Valle d’Aosta dice anche Fontina Dop, un prodotto dalla bontà unica, che non può mancare in un giro di shopping goloso. Occorre poi ricordare che, per questa terra, la fontina non è soltanto un formaggio, ma anche un’importantissima voce economica, che mette in moto ogni estate circa 300 alpeggi, diverse centinaia di produttori, commercianti, affinatori e ristoratori.

Nessuna immagine
Lucignano

La Maggiolata di Lucignano

A Lucignano, ridente paesino della Valdichiana, in provincia di Arezzo, si tiene tutti gli anni dal 1937, nelle due ultime domeniche di maggio, la festa della Maggiolata, che nasce dall’antica usanza dei contadini di raggiungere l’abitato su carri ornati di fiori, per rendere omaggio ai signori del luogo.

Nessuna immagine
Calabria

Peperoncino Festival a Diamante

Tutti gli anni, nella prima metà di settembre, il magnifico borgo calabrese di Diamante, arroccato sulle scogliere della Riviera dei Cedri, propone il Peperoncino Festival, rutilante e piccante kermesse, organizzata dalla locale Accademia del Peperoncino, che da anni ne studia storia (arrivò in Italia con Cristoforo Colombo) e tradizioni.