Nessuna immagine
Roma

La Tirrenia affonda tra yacht di lusso che emergono

E’ notizia di questi ieri lo stato di insolvenza della compagnia marittima Tirrenia così come sentenziato dal tribunale di Roma. Una delle tante “cattive nuove” che fanno scopa con gli altri disastri finanziari che stanno colpendo l’industria del turismo come, giusto per citarne l’ultimo in ordine cronologico, il fallimento dei “Viaggi del Ventaglio”.

Nessuna immagine
Roma

In hotel ad Agosto, attenti al caro prezzi

Nonostante una crisi oramai tangibile, i prezzi degli hotel in agosto sono saliti secondo le aspettative. L’indagine mensile di Trivago ha messo in luce come in Italia gli hotel in riva al mare e al lago, oltre alle strutture alberghiere di montagna, hanno fatto segnare un aumento dei prezzi di oltre il 20% nel mese di Agosto.

Nessuna immagine
Calabria

Parco della Sila artigianato e shopping

Il Parco della Sila, oltre a essere un gioiello naturalistico, è anche una piccola miniera di laboratori e manufatti artigianali, che costituiscono uno dei vanti della Calabria e l’occasione, per il turista, di acquistare pezzi originali e di grande qualità.

Nessuna immagine
Roma

TrustYou, ecco il motore che raggruppa le recensioni degli hotel

Alle ben note piattaforme di comparazione prezzi (chi non conosce Kelkoo?) ecco affiancarsi una piacevole novità: TrustYou il comparatore di recensioni hotel. Il motore di ricerca di recensioni hotel presenta una piattaforma con ricerca semantica che restituisce dei risultati molto performanti. TrustYou si va ad inserire nel “complesso Mercato” delle recensioni degli hotel da parte degli ospiti che negli ultimi tempi sono state nell’occhio del ciclone. Chi non ricorda il caso TripAdvisor?

Nessuna immagine
Friuli-Venezia Giulia

Shopping a Gorizia, vini pregiati e golosità

E’ una terra di delizie senza fine, la provincia di Gorizia, ed è davvero molto difficile visitarla senza cedere alla tentazione di rifornire la dispensa di casa. A cominciare dai vini del Collio, territorio vocato alla produzione di nettari bianchi e rossi, che hanno conquistato sommelier e buongustai in tutto il mondo.

Nessuna immagine
Albissola Marina

Shopping in Liguria a caccia di ceramiche di Albissola

Albissola, città della ceramica, raccoglie tra i due borghi costieri di Albissola Marina e Albissola Capo, una piccola galassia di atelier, fornaci, botteghe in cui si perpetua quest’arte antica e feconda, e dove si possono acquistare pezzi di pregio assoluto, come vasi, piatti, brocche, vassoi decorati con il classico disegno bianco-blu detto Savona, o con fantasie floreali multicolori ispirate alle ceramiche orientali.

Nessuna immagine
Aosta

Shopping Valle d’Aosta al gusto di Fontina e Fromazdo

Chi dice Valle d’Aosta dice anche Fontina Dop, un prodotto dalla bontà unica, che non può mancare in un giro di shopping goloso. Occorre poi ricordare che, per questa terra, la fontina non è soltanto un formaggio, ma anche un’importantissima voce economica, che mette in moto ogni estate circa 300 alpeggi, diverse centinaia di produttori, commercianti, affinatori e ristoratori.

Artigianato a Lecce
Lecce

Shopping in Puglia: botteghe artigiane e golosità

La Puglia è una terra benedetta anche per gli amanti dello shopping, e non solo per quello goloso (olio extravergine, vini, formaggi, ricotte, salumi, dolci, pane, frutta e verdura di ogni tipo), ma anche per quello artigianale. Ogni angolo di questa terra vanta infatti produzioni uniche e di grande pregio.

Affresco Barcelona
Granada

Granada e L’Alhambra

Un giardino con migliaia di fiori, fontane e mosaici, strutture in stile arabesco, sono solo alcune delle bellezze dell’Alhambra che ancora oggi possono essere ammirate in una delle città andaluse più belle: Granada.

Nessuna immagine
Venezia

Vacanze in Italia, i nostri lettori preferiscono il Veneto

I lettori di FullTravel hanno sentenziato. Alla domanda: in quale regione italiana vorresti trascorrere le tue vacanze?  Oltre il 10% ha risposto: “il Veneto”.  Subito alle spalle della regione del nord est si è posizionata la Sardegna, meta ambita dai turisti alla ricerca del caldo. Al terzo posto di questa speciale classifica, la Sicilia che supera il Trentino Alto Adige di stretta misura (solo 0,20%). Ultimo il Molise.

Un meraviglioso tramonto sulle acque di Maratea
Basilicata

Hotel a Maratea

Prenotare un hotel a Maratea, pittoresca località lucana sul mar Tirreno, non necessariamente presuppone un grande esborso economico. L’offerta di hotel a Maratea è molto varia.

Nessuna immagine
Campobasso

I Misteri di Campobasso

A Campobasso, nel Settecento, l’artista e scultore Paolo Saverio Di Zinno ideò e costruì una serie di macchine da festa chiamate Misteri, traendo spunto dalla denominazione dei drammi sacri del tardo medioevo.

Nessuna immagine
Lucignano

La Maggiolata di Lucignano

A Lucignano, ridente paesino della Valdichiana, in provincia di Arezzo, si tiene tutti gli anni dal 1937, nelle due ultime domeniche di maggio, la festa della Maggiolata, che nasce dall’antica usanza dei contadini di raggiungere l’abitato su carri ornati di fiori, per rendere omaggio ai signori del luogo.

Nessuna immagine
Calabria

Peperoncino Festival a Diamante

Tutti gli anni, nella prima metà di settembre, il magnifico borgo calabrese di Diamante, arroccato sulle scogliere della Riviera dei Cedri, propone il Peperoncino Festival, rutilante e piccante kermesse, organizzata dalla locale Accademia del Peperoncino, che da anni ne studia storia (arrivò in Italia con Cristoforo Colombo) e tradizioni.

Nessuna immagine
Carloforte

Girotonno a Carloforte, l’evento gastronomico sardo

Tutti gli anni, tra la fine di maggio e gli inizi di giugno in Sardegna, Carloforte, capoluogo dell’Isola di San Pietro, ospita il Girotonno, rassegna gastronomica di fama mondiale, dedicata al suo famoso tonno rosso di corsa che, proprio in questo periodo, viene pescato nella tonnara, che si trova sulla punta a nord-est dell’isola.

Infiorata per le strade di Genzano
Genzano di Roma

Infiorata di Genzano, tappeto di fiori al Corpus Domini

Da oltre due secoli, Genzano, paesino della provincia di Roma, festeggia tutti gli anni a giugno la ricorrenza del Corpus Domini con uno spettacolare tappeto di fiori, che ha i colori della natura: il giallo delle ginestre, l’azzurro delle torrene, il rosso dei garofani, il verde della mortella e del finocchio selvatico.

Festa dei Serpari di San Domenico a Cocullo ©Comune di Cocullo, l'Aquila
Abruzzo

Festa dei serpari di San Domenico a Cocullo

Cocullo è un piccolo paese dell’aquilano, annidato in montagna, tra la valle Peligna e la Marsica, ed è diventato famoso, perché, tutti gli anni, agli inizi di maggio, vi si tiene la Festa dei Serpari, in onore di San Domenico Abate che, secondo la tradizione, è il protettore degli uomini dagli animali velenosi e rabbiosi.

Nessuna immagine
Lombardia

Basilicata alla BIT di Milano senza l’informazione

In un mondo come quello del turismo che non conosce confini e in cui l’informazione la fa da padrona, pensare che una regione d’Italia poco conosciuta come la Basilicata mobiliti dipendenti, dirigenti e consulenti senza un “ufficio stampa” pensi sia solo il frutto di un’improvvisazione che in una fiera internazionale come la BIT di Milano non pensi mai di trovare.  Eppure è quello che è accaduto durante l’edizione della BIT 2010.

Nessuna immagine
Aosta

Fiera di Sant’Orso ad Aosta

La Fiera di Sant’Orso ad Aosta è uno degli eventi più importanti dell’anno valdostano. Un appuntamento tradizionale e antichissimo, che con il tempo ha consolidato il proprio carattere di vetrina dell’artigianato tipico valligiano, diventando un momento molto atteso anche da turisti e curiosi.

Museo dell’accademia di belle arti, Perugia
Orvieto

Weekend in Umbria, alla scoperta di Perugia e Orvieto

Un itinerario di due giorni alla scoperta delle meraviglie di due tra le città più belle dell’Umbria: Perugia, il capoluogo, con il suo centro storico raccolto e accogliente, pieno di monumenti e curiosità. E Orvieto, adagiata su una grande rupe di tufo, che si alza all’improvviso dal profilo dolce della campagna circostante.

Nessuna immagine
Lazio

Guida di Monte Porzio Catone tra colli e castelli romani

Monte Porzio Catone è un comune della Provincia di Roma, situato all’interno del territorio dei Colli Albani, nell’area dei Castelli Romani.  Circondata dall’imponenza del monte Tuscolo, l’antica  cittadina si affaccia sulla città di Roma, di cui offre esclusivi  scorci. Così come la vicina Frascati, il territorio di Monte Porzio  ospita  antiche ville Tuscolane, come Villa Mondragone, che prende il nome dal drago presente sullo stemma di Papa Gregorio XIII. 

Nessuna immagine
Repubblica Dominicana

Santo Domingo: carnevale dominicano

La vitalità della Repubblica Dominicana si esprime al meglio durante il periodo del Carnevale quando, ogni domenica di febbraio, esplode la festa più grande e colorata. Il Carnevale Dominicano culmina poi nei festeggiamenti per l’anniversario dell’indipendenza, altro momento particolarmente sentito dal popolo dominicano.

Nessuna immagine
Kuala Lumpur

Shopping in Malesia

Una vacanza in Malesia spesso è la meta prediletta di chi va pazzo per lo shopping griffato, vista la grande varietà di merci a prezzi bassi. Se da un lato saranno i negozi a catturare l’attenzione, d’altro canto non si può non restare affascinati dai mercati di artigianato locale, patria dei batik e altri oggetti caratteristici della Malesia.

Nessuna immagine
Friuli-Venezia Giulia

Visita di Trieste, tra palazzi storici e religiosi

Salotto buono di Trieste è Piazza dell’Unità d’Italia che, dopo l’ultima trasformazione avvenuta tra il 1999 e il 2001, si presenta come un ampio e regolarissimo rettangolo, su cui prospettano palazzi spettacolari, come quello Comunale, la cui struttura è data dall’unione di due ali laterali e di un corpo centrale ornato dalla Torre dell’Orologio.

Nessuna immagine
Liguria

Visitare le Cinque Terre percorrendo la Via dell’amore

Cinque mondi, cinque terre, cinque piccoli gioielli aggrappati alla montagna che strapiomba sul mare; cinque meraviglie di casine colorate una sull’altra, il cui paesaggio ha richiesto più di mille anni di formazione. Così, Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso siglano oggi uno dei parchi naturali più affascinanti d’Italia, annidato su una lingua di terra a ovest di La Spezia, in Liguria, tra luci, colori, atmosfere e sapori unici.

Nessuna immagine
Cagliari

Cucina tipica sarda, dal purceddu al pecorino

La cucina tipica sarda è intrigante come i paesaggi dell’isola e, a tavola, la scelta tra un menù di terra e uno di mare risulta, a volte, difficile. Tipica espressione gastronomica dell’aspro e difficile entroterra è il porceddu, il maialino da latte cucinato al forno, che divide la palma coi numerosi e inconfondibili formaggi di pecora.

Nessuna immagine
Aosta

Dove mangiare e bere in Valle d’Aosta

L’inconfondibile cucina tipica della Valle D’Aosta esprime una cultura e una tradizione gastronomica antichissime, che conoscevano l’arte di conciliare le ristrettezze economiche e la scarsità di prodotti con l’esigenza di conservare a lungo gli alimenti in una terra ricoperta di neve per buona parte dell’anno.

Nessuna immagine
Emilia-Romagna

Palazzo Albergati, Zola Predosa

Alle porte di Zola Predosa, immersa in un ampio parco, è una splendida residenza di campagna, fatta costruire nel Seicento dal marchese Girolamo Albergati, con l’intento di superare in sfarzo e grandezza tutte le ville nobiliari del bolognese.

Nessuna immagine
Montecarlo

Monaco, il palazzo dei Prinicipi

Monaco vi aspetta la città vecchia con le viuzze medievali collegate da passaggi a volta. Da place d’Armes si raggiunge il Palais des Princes, residenza canonica dei Grimaldi, annunciato dal piazzale su cui troneggia una batteria di cannoni del XV secolo.

Nessuna immagine
Campobasso

Dove dormire in Molise

Campobasso, tranquillo ma vitale capoluogo del piccolo Molise (è città commerciale e importante polo universitario), esprime un’offerta ospitaliera conforme al suo profilo: alberghi, residence,  pensioni, b&b nelle suggestive case del suo antico cuore medievale.

Nessuna immagine
Abruzzo

Dove dormire in Abruzzo

L’Abruzzo è una piccola mecca turistica, una regione quasi da record, perché al suo interno fa convivere tutti i tipi di ambienti, da quello montano a quello balneare, da quello di media collina a quello della pianura.

Nessuna immagine
Calabria

Dove dormire in Calabria

A Reggio Calabria, ultimo capoluogo di regione nell’Italia peninsulare, non mancano alberghi di tipologia varia, pensioni e residence in grado di venire incontro a una richiesta di turismo d’affari, culturale (i famosi Bronzi di Riace stanno proprio qui) e anche di passaggio sulle rotte della Sicilia.

Nessuna immagine
Friuli-Venezia Giulia

Dove dormire in Friuli Venezia Giulia

Udine, capoluogo di una regione di confine, da sempre crocevia di popoli e culture, esprime un turismo mordi e fuggi e le sue strutture d’accoglienza (alberghi, pensioni, affittacamere…) fanno più che altro incoming a chi si muove per affari e per motivi di lavoro.

Nessuna immagine
Cagliari

Dove dormire in Sardegna

Cagliari, il capoluogo della Sardegna, pur vantando monumenti e vestigia storico-architettoniche di tutto rispetto, non ha una gran fama di città turistica. I suoi trafficatissimi aeroporto e porto marittimo sono crocevia di un turismo che, per lo più, va a distribuirsi lungo le magnifiche coste di sud-est e di sud-ovest della Sardegna.

Nessuna immagine
Perugia

Dove dormire in Umbria

Perugia, una delle mete inossidabili del turismo regionale, offre una serie di strutture ricettive sia di tipo tradizionale (alberghi, pensioni, hotel con centri congressi…), che di ultima generazione, come b&b e affittacamere in case private.

Nessuna immagine
Ancona

Dove dormire nelle Marche

Ancona è una città decisamente attraente, ondulata, ricca di monumenti e bellezze insospettate, ed è quasi un peccato riservarle visite fugaci in attesa di imbarcarsi sui traghetti per la Grecia o la Croazia, o sfiorarla appena sulla rotta del verde e boscoso Conero, dove, oltre a spiagge invitanti, ci sono anche alberghi e villaggi turistici a go go.

Nessuna immagine
Cali

Cali e la sua gastronomia

Cali è anche nota per la sua gastronomia. Qui i piatti sono una piacevole fusione di influssi spagnoli, indigeni e africani. Tra i piatti da gustare: el sancocho de gallina (Zuppa di pollo, patate, platano verde ) el arroz atollado (Riso con carne), la sopa de tortillas (zuppa con tortillas di Mais).

Nessuna immagine
Cali

Gli eventi più importanti a Cali

A Giugno  e per 4 giorni, Festival del Mono Núñez, Festival della musica  andina colombiana , nella cittadina di Ginebra a un’ora da Cali.  I ritmi interpretati nel Festival sono:  bambuco, valser, mazurca, redova, pasillo, danza, chotís, guabina, rumba carranguera, vueltas antioqueñas, merengue carranguero, caña, gavota, sanjuanero, son sureño, marcha, rajáleña, intermezzo, bunde, polka, torbellino e fox.

Nessuna immagine
Bahia Solano

Nuqui e Bhaia Solano, la Colombia sconosciuta

Nuqui è la meta ideale per viaggiatori, per innamorati che vogliono vivere l’esperienza di un paradiso ritrovato, per chi ama la natura e parte “leggero”, per chi ama il surf, le immersioni, le balene, le lampade a petrolio la sera, magari la doccia fredda, per chi ama mangiar bene, per chi ama il rumore del mare la notte, per chi cerca qualcosa di veramente nuovo.

Nessuna immagine
Colombia

Il deserto di Tatacoa

La fertile valle del Rio Magdalena, a sessanta chilometri a Nord della città di Neiva, si trasforma in una zona semiarida e disabitata, un bosco secco tropicale che copre una superfice di 330 chilometri quadrati: il Deserto di Tatacoa.

Nessuna immagine
Cali

Cali e dintorni

Da Cali si prosegue verso sud, verso il confine con l’Ecquador, nel dipartimento di  CAUCA fino a Popayan, la Firenze dell’epoca coloniale, uno dei tre principali gioielli architettonici del Paese.

Nessuna immagine
Cali

Guida di Cali

Cali, capitale della  Valle del Cauca è la terza città della Colombia. E’ una città moderna e industriale, e il principale centro urbano, economico, industriale e agrario dell’area sud-occidentale della Colombia.

Nessuna immagine
Colombia

Guida di Medellin

Medellin è la seconda città della Colombia ed è un importante centro commerciale e industriale.  Si trova a 1475 metri di altitudine, adagiata tra montagne e colline. Il clima è temperato e varia dai  18 ai 28°. La città è a  c.a. 45 minuti di volo da Bogotá, a 45 da Cali, a 55 da Cartagena e Barranquilla.  

Nessuna immagine
Genova

Dove dormire in Liguria

Profondamente rimodernata nel 1992, in occasione delle Colombiadi e fortemente rilanciata nel 2004, anno che l’ha vista Capitale Europea della Cultura, negli ultimi decenni, Genova ha fortemente riscoperto la sua vocazione al turismo, mettendo a disposizione, anche sul fronte dell’ospitalità, strutture rimodernate e riqualificate, nuovi alberghi e una rete di B&B, affittacamere, pensioni…da far invidia a qualunque capitale europea.

Nessuna immagine
Piemonte

Dove dormire in Piemonte

Torino, la città capoluogo del Piemonte, esprime un’offerta alberghiera qualificata e capillare, anche nei dintorni, nella verde zona precollinare, complice la forte riqualificazione e realizzazione di nuove strutture verificatasi pochi anni fa, in occasione dei Giochi Olimpici Invernali, che l’hanno vista sede degli stessi.

Strada delle Dolomiti
Belluno

Il Cammino delle Dolomiti

Il Cammino delle Dolomiti è un percorso escursionistico ad anello che abbraccia l’intera provincia di Belluno. E’ articolato in trenta tappe di varia lunghezza, mediamente intorno ai dieci chilometri, per 6-8 ore di cammino ciascuna: complessivamente, oltre trecento chilometri di tracciato.

Castello Sarriod de la Tour, Saint-Pierre
Sarre

I castelli della Val d’Aosta

I favolosi castelli della Val d’Aosta propongono un nutrito percorso di visita, che si può fare, oltre che in auto o a cavallo, anche a bordo di simpatiche carrozze messe a disposizione dall’Associazione Gruppo Attacchi Valle d’Aosta.

Nessuna immagine
Capalbio

A Capalbio, gita nel Giardino dei Tarocchi

Sulle colline di Capalbio, nella Maremma toscana, si aprono le porte del Giardino dei Tarocchi, un fantasmagorico e gioioso parco artistico realizzato, alla fine degli anni Novanta del secolo scorso, da Niki de Saint Phalle, vulcanica protagonista dell’arte contemporanea mondiale.

Nessuna immagine
Castel di Lucio

Arte e mare in Sicilia: Fiumara d’Arte

Il connubio tra arte e natura tiene a battesimo gallerie a cielo aperto anche nelle isole. In particolare, in Sicilia, dove,  25 anni fa, l’industriale Antonio Presti ideò, nel messinese, Fiumara d’Arte, un parco di grandi sculture, firmate da maestri italiani della scultura contemporanea, dislocate lungo il corso brullo del fiume Tusa fino al mare.

Nessuna immagine
Bolzano

Bolzano, la cabinovia del Renon

Muoversi a Bolzano è agevole anche grazie alla cabinovia del Renon. Un impianto unico nel suo genere, perché la tecnologia impiegata negli impianti in quota e da sci è stata adattata alle esigenze metropolitane, rendendo la cabinovia assolutamente accessibile a tutti, anziani e mamme con passeggini compresi.

Chamois in Valle d'Aosta ©Foto Anna Bruno
Aosta

Percorsi in bici in Valle d’Aosta

Sfruttando la sua naturale vocazione al cicloturismo, la Valle d’Aosta mette a disposizione di turisti e sportivi numerosi percorsi a due ruote di diversa difficoltà e durata, fattibili sia su bici tradizionale che in sella a robuste mountain bike.

Cacao
Repubblica Dominicana

Santo Domingo: il sentiero del cacao

L’occasione di fondere un soggiorno alla scoperta della Repubblica Dominicana e delle sue splendide spiagge con un viaggio goloso per conoscere tutti i segreti delle origini del cioccolato arriva con un’iniziativa che combina ecoturismo e gastronomia: si tratta de “El sendero del cacao” (Il sentiero del cacao).

Nessuna immagine
Repubblica Dominicana

Rum dominicano, sapore inebriante

Paese dove la coltivazione della canna da zucchero è una delle attività più diffuse nel settore primario, la Repubblica Dominicana è famosa nel mondo per i suoi rum da assaporare in meditazione o da utilizzare come base per profumati cocktail.

Nessuna immagine
Banjul

Dove dormire in Gambia

Non solo spiagge e mare, quindi, per chi arriva in Gambia! Attraverso luoghi incontaminati, è possibile godere  di paesaggi e sapori che solo un continente affascinante come l’Africa sa offrire.

Nessuna immagine

Informazioni utili sulla Serbia

Valuta: Nuovo Dinaro (in Serbia; 1 euro = 78.7298 CSD), Euro (in Kosovo e Montenegro)

Prefisso internazionale: +381

Targa internazionale: SCG

Corsia di guida: destra

Documenti di ingresso: Carta d’Identità o Passaporto

Vaccinazione richiesta: NN

Corrente elettrica: 220 volt CA 50 HZ

Unità di misura: metrico decimale

Fuso orario: +  1 ora dall’Italia ora legale, diversamente orario come in Italia

Giorni festivi a data fissa: 1° e 2 gennaio: Capodanno; 7 gennaio: Natale Ortodosso; 15 febbraio: Costituzione della Serbia; marzo-aprile: Venerdì di Pasqua; marzo-aprile: Pasqua; marzo-aprile: Lunedì di Pasqua; 27 aprile: Costituzione RFJ; 1° e 2 maggio: Festa del Lavoro; 25 dicembre: Natale Cattolico

Clima: clima continentale mediterraneo

Temperature medie: estate varia la massima da 22C° a 28C° circa, in inverno varia da -2C° a 5C°

Trasporti: Compagnia aerea nazionale serba JAT Airways; molte altre che effettuano voli da e per le nazioni: Lufthansa, British Airways e Swiss, ecc.  

Aeroporti: Belgrado, Nis

Nessuna immagine

La scheda della Serbia

Paese: Serbia

Superficie: 102.350 Km²

Capitale: Belgrado

Popolazione: 11 milioni di abitanti

Lingua: Serbo (ufficiale), Albanese, Ungherese

Religione: la maggioranza è ortodossa, minoranza musulmana e cattolica

Ordinamento dello Stato: repubblica federale

Maggiori città: Belgrado, Novi Sad, Nis, Pristina, Kragujevac

Nessuna immagine
Basilicata

Dove dormire in Basilicata

A Matera, splendido capoluogo della Lucania, oltre che alloggiare nel classico albergo, si può fare l’esperienza esaltante di pernottare nei famosi Sassi, riportati a nuova vita anche in veste di alberghini d’atmosfera, affittacamere e b&b.

Nessuna immagine
Abruzzo

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Esteso su Abruzzo, Marche e Lazio, il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga comprende 14 comuni della provincia di Teramo, tra cui Civitella del Tronto. Il gruppo del Gran Sasso d’Italia, con il maestoso Corno Grande (2912 mt.) e il Calderone, il ghiacciaio più a sud d’Europa, sono due dei più importanti massicci montuosi dell’Appennino e siglano ambienti di una bellezza unica e selvaggia.

Cammino San Francesco
Lazio

Il Cammino di Francesco

Un percorso naturalistico e, insieme, spirituale, attraverso la bellezza primitiva e incontaminata della Valle Reatina, toccando luoghi e santuari legati a San Francesco, che qui giunse nel 1209 e visse quasi due decenni, segnati da intensa sofferenza.