Austria: appartamenti per una vacanza da sogno

Per chi non ama particolarmente alloggiare in albergo, sono disponibili appartamenti moderni e ricchi di charme che rappresentano molto di più che una semplice alternativa. La soluzione sono lodge esclusivi e ricercati.

Il nuovo complesso turistico Aradira si trova perfettamente adagiato, con la sua struttura digradante, sul versante della montagna. Ciascuno dei quattro parallelepipedi ospita un appartamento di lusso. Le unità abitative, su due piani, sono composte da tre camere da letto con bagno privato, un soggiorno e un angolo cottura.
La struttura del complesso Aradira si caratterizza in primo luogo per l’apertura: le ampie finestre consentono allo sguardo di spaziare sul meraviglioso scenario alpino del famoso gruppo del Sivretta. Ma la natura è presente anche all’interno di questi eleganti appartamenti: i pavimenti sono in ardesia, pareti e soffitti in legno di larice, gli addobbi in feltro.
Il gruppetto degli ospiti si può riunire in soggiorno per programmare o passare in rassegna la giornata.
Durante l’inverno ci si può mettere accanto alla stufa in maiolica che diffonde un piacevole tepore, mentre per l’estate c’è un terrazzo dove chiudere in bellezza la giornata con una gustosa grigliata.
Ogni mattina, per colazione passa il panettiere a portare il pane appena sfornato: un ottimo modo per iniziare la nuova giornata mentre il caffè è già sul fuoco (www.aradira.at).

A Serfaus una famiglia può affittare un’intera casa tutta per sé.
Per la precisione, sono disponibili due case: l’Arca e Villa Rasilla.
Quest’ultima è un’ampia casa vacanze per otto persone, dotata di quattro spaziose camere doppie. Al piano superiore c’è un grande soggiorno di 75 m2, che ospita anche una zona pranzo e la cucina, dal quale si accede al terrazzo esposto a sud. Nel seminterrato ci sono la sauna e la zona benessere. L’altra casa, l’Arca, ha una superficie abitabile di 350 m2, dove c’è spazio per tutto ciò che si può desiderare. Il pian terreno è occupato da una cucina e un grande soggiorno con camino. Le quattro camere da letto doppie si trovano al primo piano, mentre al secondo c’è l’area benessere con tanto di sauna, bagno turco, vasca Kneipp e cabina ai raggi infrarossi.
Inoltre, qui c’è anche un piccolo studio provvisto di connessione a Internet (www.villarasilla.at).

Anche a Serfaus, nel centro del paese, ci sono i nuovi appartamenti Pezid: una suggestiva soluzione abitativa che offre a famiglie o gruppetti di amici l’opportunità di rilassarsi e godersi le vacanze.
Gli appartamenti possono ospitare da due a undici persone, mentre il “Grand Duplex” dispone di una superficie di 133 m2 e ha spazio per undici.
Nella maggior parte degli appartamenti Pezid c’è una “chill-lounge”, un piccolo spazio rialzato e vetrato che offre un panorama splendido sulle montagne circostanti.
In alcuni appartamenti sotto ai divani del chill-lounge è stato sistemato un letto doppio, da estrarre la sera e riporre nuovamente al mattino.
Se lo si desidera, la cucina può essere divisa dal resto con una tenda a rullo, passando così in secondo piano.
La zona bagno/benessere si trova in mansarda e offre una vista incantevole sui tetti di Serfaus.
Naturalmente non mancano un percorso sauna completo di bagno turco, una biosauna, un angolo per il relax e una sala giochi attrezzatissima per i bambini (www.pezid.at).

Adagiato sul “versante delle farfalle” del parco naturale Kaunergrat di Kauns, si trova il nuovo complesso di appartamenti CHI-Q.
Tre appartamenti spaziosi, uno da 45 m2 e due da 85 m2, da affittare settimanalmente. L’ampio prato antistante la palazzina accoglie gli ospiti con un senso di calma, facendoli sentire subito a casa. Il meraviglioso massiccio del Pitztaler è qui vicino e le ampie vetrate di questa moderna struttura ricettiva sembra che lascino entrare la natura dentro casa, mentre il sole inonda di luce tutti gli ambienti.
Rilassarsi qui è davvero semplice! (www.chi-q.at).

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Tirolo iscriviti alla nostra newsletter