Artisti di strada tra le antiche mura di Pennabilli

L’antica rocca che riunisce le pietre grigie della Rupe e del Roccione accoglie 250 artisti. Le sue piccole piazzette, le corti, le strade di pieve, ascoltano rapite le mille storie di giullari e di artisti di un tempo. “Artisti n Piazza”, dal 30 maggio al 3 giugno 2007 a Pennabilli (Pesaro-Urbino).

Saranno oltre 60 le differenti compagnie internazionali di artisti di strada che arriveranno nel Montefeltro da tutti i continenti e dai luoghi più remoti e ricchi di magia del mondo.
A partire dal 30 maggio fino a Domenica 3 giugno 2007 , con l’imbrunire e fino al cuore della notte, vi aspettano più di differenti ogni sera e tutti, immancabilmente, magici. Passare alcuni giorni a Pennabilli (PU) lascia ricordi indelebili. Ma trascorrerci almeno una notte rapisce il cuore e la fantasia. Vi proponiamo di provare questa magica esperienza durante le magiche lune di “Artisti in piazza” , la Corte dei Miracoli ideata dagli eclettici giovani organizzatori Enrico Partisani e Chiara Ligi (Ultimo Punto).
Funamboli, mille giocolieri, fuoco, luci, musiche, mimi, artisti di ogni bottega e di ogni colore. E quest’anno Luminarium Levity un salto colorato in una atmosfera psichedelica, La Gabbia della Fantasia ospitata nel Mondo di Tonino Guerra ed il Tendales. Tra gli altri artisti arrivano dalla Spagna Albadulake che fondono clownerie e flamenco, dalla Danimarca i Lice de Luxe con la sapiente unione di musica dal vivo, teatro e tecniche circensi, e poi dalla Svizzera i Rozzo-Bianca che danno vita a robot e strambe macchine imporbabili ma che affascinano grandi e bambini.
E proprio i bambini, anzi soprattutto loro, avranno i loro eroi ed i loro folletti. All’imbrunire ed alle prime ore della notte, il fascino di Pennabilli li trasformerà in piccoli artisti di strada.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Rimini iscriviti alla nostra newsletter