Art de Vivre a Sondrio

Dal 23 al 25 aprile, a Sondrio nel cuore della Valtellina, al Grand Hotel della Posta (dal 1862 punto di riferimento dell’ospitalità della città) arriva la prima edizione dell’evento Art de Vivre, un contenitore artistico che intende coniugare cultura, ospitalità, moda e gastronomia, punti chiave del brand Lungolivigno.

Grand Hotel della Posta, Sondrio
Art de Vivre a Sondrio

ART DE VIVRE nasce da un’idea di Lungolivigno: una filosofia di vita che esalta il piacere dello stare insieme, di gustare la bellezza di paesaggi incantati, di condividere l’esperienza mozzafiato dell’outdoor, il regno del glamour della moda e il tocco magico dell’arte. Un evento per rendere unico ogni momento condiviso in un’oasi di tranquillità nel pieno centro di Sondrio.

In questi tre giorni si susseguiranno performance ad alto livello artistico che legheranno questo appuntamento del 2016 ai precedenti appuntamenti legati all’arte contemporanea: “Art in Ice”, l’evento clou che negli anni passati ha reso Livigno una cittadina dall’anima artistica. 

La festa inizia sabato 23 aprile alle ore 18.00, il tema sarà “light and music show”: Happy Hour in piazza con DJ set Andera Mariano, il tastierista dei Negramaro. Più tardi la compagnia Nut metterà in scena uno spettacolo di danza contemporanea suggestivo, giocato sulla fisicità dove energia e teatralità diventano un potente mix spettacolare. La serata continua con uno scenografico video mapping: arte e tecnologia con animazioni, immagini, musica, luci e colori per stupire a cura di Hermes Mangialardo. La facciata dell’hotel sarà il palcoscenico. Per concludere la serata, Michele Tomatis apre il suo live music show con 8 metri di schermi, musica e performance che conquisteranno gli ospiti attraverso i ritmi dei grandi successi musicali dagli anni ‘70 ad oggi. Nel corso della serata contaminazioni fashion a cura di LUNGOLIVIGNO FASHION.

Fashion and gourmet sarà il focus della giornata di domenica: arte in tavola, moda, poesia e motori. Alle 18.30 la piazza centrale di Sondrio sarà animata da una sfilata di moda in piazza che vede protagonisti i brand più prestigiosi della moda internazionale: Gucci, Dolce&Gabbana, Fendi, Ermenegildo Zegna, Fay Jimmy Choo, Burberry, Moncler, Hogan, Micheal Kors, Lanvin, Stella McCartney, Dsquared2. Più tardi emozioni per gli amanti dei motori: Autotorino presenta la nuova Mercedes Classe E, con le sue numerose soluzioni e tecnologie avveniristiche e l’Intelligent Drive. Clou della serata sarà la cena stellata a cura di Davide Oldani, artefice del successo planetario del ristorante D’O di Cornaredo (Milano), cena su prenotazione.

Musica e poesia fanno da cornice a questa serata: un flusso di musica elettronica accompagnato dai testi e dalle poesie più belle di Parole Note (il programma di Radio Capital). Un reading sempre diverso accompagnato da un dj set decisamente sorprendente e da immagini estremamente evocative ed avvolgenti, un progetto discografico che unisce musica e poesia.

Lunedì 25 aprile sarà dedicato a “Posta & the City”: appuntamenti declinati a “art and food” si susseguiranno dalle ore 10 alle ore 16. Intanto le porte del Grand Hotel della Posta saranno aperte al pubblico, che potrà visitare l’hotel con le suggestioni musicali di Dario Faiella, noto compositore e chitarrista JAZZ che ha affiancato i più famosi musicisti italiani ed internazionali. L’arte trova il suo culmine con l’esposizione dell’opera di Michelangelo Pistoletto “Terzo Paradiso” a cura di Tommaso Trini Castelli, scrittore, storico e critico d’arte di grande rilievo e con la visita guidata alle opere della galleria d’arte presente in hotel a cura della Fondazione Credito Valtellinese e in collaborazione con Alessandro Cantone. 

Per chi ama i sapori, da non perdere è il percorso sensoriale di degustazione dei prodotti valtellinesi a cura di Marco Chiapparini, Referente del Distretto Agroalimentare di Qualità della Valtellina, DAQ e gli assaggi che si potranno fare alle bancarelle dello Street food Open air nel giardino dell’hotel.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lombardia Sondrio iscriviti alla nostra newsletter