Arriva Foursquare 3.0, nuove funzioni per gli appassionati dell’App

foursquare
foursquare

Foursquare è a pieno titolo una delle App più diffuse ed utilizzate sui dispositivi mobili. Gli utilizzatori di questa applicazione, gli appassionati di viaggi, possono ora contare su una nuova release. La versione 3.0 di Foursquare è stata, infatti, appena annunciata con diverse novità, alcune delle quali mirano alla fidelizzazione dell’utente.

Arrivano anche nuovi strumenti per le aziende che investono in pubblicità sull’applicazione (foursquare Specials). Sono circa 250.000 le aziende che già utilizzano Foursquare come strumento promozionale. Foursquare è passata da 900 piccole e medie aziende a 250 mila in un solo anno. Non solo numeri, dunque, ma un evidente panorama che denota una crescita straordinaria.

L’azienda, inoltre, sta cercando di chiudere alcuni accordi particolari con partner strategici come Amex. Tutte le novità sono state presentate durante un evento negli States. A domanda precisa sugli introiti dell’azienda, Tristan Walker ha però affermato che Foursquare conta ancora su finanziamenti esterni  e che la stessa azienda non ha ancora definito un modello di business. A questo punto la domanda sorge spontanea: come avrebbe fatto a decollare una bella iniziativa come questa di Foursquare se non ci fossero stati “benefattori” esterni e, soprattutto, senza un modello di business delineato?

Ai posteri l’ardua sentenza, intanto gli utilizzatori dell’App possono iniziare ad utilizzare le ultime novità.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

2 Commenti

  1. Ciao Francesco, ho usato il termine “benefattori” perchè investire su un progetto senza un modello di business mi sembra un’operazione non da poco.

  2. Ciao Anna, perchè li chiami benefattori?

    Si tratta di investitori, che mettono soldi nella speranza di guagnarci nel medio periodo.

    Anche Google e Facebook sono nati così, e ora sono macchine da soldi.

    Ovviamente può anche succedere che Foursquare non trovi mai un modello di business e chiuda o venga venduta per quattro soldi. Ma finchè crescerà la base utenti nessun investitore smetterà di metterci soldi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*