Aria di Europei a Innsbruck

Il countdown per l’appuntamento sportivo più importante del 2008 è iniziato anche nella capitale delle Alpi, Innsbruck. Nell’aria si respira già profumo di Campionati Europei che, oltre a calcio ad altissimi livelli, significano anche festa, musica, shopping, sport, etc.

L’Host City tirolese farà da palcoscenico per tre partite del Gruppo D il 10, 14 e 18 giugno. Spagna, Svezia e Russia si giocheranno gli ottavi, in uno scenario ai piedi della Nordkette e tutti gli appassionati potranno scegliere di

Lo stadio Tivoli, ai piedi della Nordkette, ospiterà 3 partite del gruppo D dei Campionati Europei 2008 gustarsi le partite da numerosi public viewing. Innsbruck, infatti, per l’occasione diventerà una grande tribuna e anche dall’alta quota ci si potrà sentire protagonisti di un evento europeo.
Il “miglio dei tifosi” (in tedesco, Fan Meile) si snoderà attraverso tutta la città, dallo Stadio del Bergisel, lungo la Maria-Theresien-Strasse fin sulla Seegrube a 1900 metri. All’Arena Olimpica del Bergisel, dove in inverno gli impavidi saltatori si lanciano dal trampolino con gli sci, sorgerà la zona tifosi ufficiale: 15.000 appassionati potranno assistere gratuitamente a tutte le partite del Campionato Uefa Euro 2008 sul maxischermo più grande di tutta la manifestazione, ben 84 mq, in un’atmosfera veramente da stadio ed approfittare dell’occasione per conoscere da vicino l’audace struttura recentemente ristrutturata.

Nel “Fan Meile”, la parte di città ufficialmente dedicata ai tifosi nella quale rientra anche la Maria-Theresien Strasse, ci sono innumerevoli occasioni di fare shopping e lasciarsi incuriosire dalle bancarelle con le specialità regionali per assaggiare i sapori tipici tirolesi. L’offerta è variegata: dal Shoppingmeile ( “il miglio dello Shopping”) nelle eleganti gallerie Rathausgalerien, alle scintillanti tentazioni del negozio Swarowski in centro, alle numerose boutique ed ai piccoli negozi di specialità gastronomiche. Durante l’intera durata di Euro ‘08 nel “Fan Meile” ci saranno inoltre svariate opportunità di intrattenimento, nonché speciali programmi per i tifosi più piccoli.

Non può mancare una visita al luogo in assoluto più panoramico di Innsbruck: la Seegrube, a quasi 2.000 metri di altitudine. Grazie alla nuova funicolare, le cui stazioni, veri e propri gioielli dell’architettura moderna, sono state progettate dall’architetta Zaha Hadid, in soli 25 minuti dal centro città si può arrivare sulla Nordkette. Qui, nel ristorante alpino della Seegrube, con un’altra postazione di public viewing, ci si lascerà viziare dalla buona cucina tirolese oltre a sedersi nella più ripida curva V.I.P. dei Campionati Europei.

Per la ricerca di un alloggio, se trovare una sistemazione negli alberghi di Innsbruck è diventato molto difficile, in quanto tutti sono già overbooking, una validissima ed economica alternativa è lo speciale “Fan Camp”, situato presso il centro cittadino nella zona fieristica e nelle immediate vicinanze di numerosi bar, club e locali aperti fino alle prime ore del mattino. La struttura, ideata appositamente per l’evento, offre circa 1.700 posti letto nelle varie tipologie di prezzo. Tuttavia, in tale area non ci si riunisce solo per dormire, ma anche per festeggiare, giocare, divertirsi e condividere la febbre del pallone, con ospiti provenienti da tutta Europa, anzi da tutto il mondo: verranno, infatti, effettuate le proiezioni delle partite su due maxischermi, uno outdoor e uno indoor. Per prenotazioni e ulteriori informazioni potete rivolgervi al servizio informazioni e prenotazioni: tel. +43 512 91 2008

Oppure per coloro che vogliono vivere l’atmosfera dei Campionati Europei, in un ambiente meno affollato e festaiolo, nei 25 Paesi di Vacanza di Innsbruck è possibile trovare quello cercano: sport all’aria aperta, tranquillità, relax e vicinanza al centro nevralgico tirolese. Inoltre, nei dintorni di Innsbruck e in tutto il Tirolo, sono previsti ben 22 public viewing ufficiali per sentirsi partecipi di Euro ‘08, ovunque si decida di trascorrere qualche giorno di vacanza.

Per informazioni riguardo ulteriori offerte di alloggio consultare gli appositi uffici turistici di Innsbruck e dei suoi 25 Paesi di vacanza, oppure contattando il +43-512-912008 è possibile ottenere informazioni riguardo ad Innsbruck ed alle sue offerte, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

L’offertissima “Fan Camp”
Per i giovani e per tutti coloro che vogliono trovare una sistemazione economica, il Fan Camp offre alloggio a partire da euro 15,00 a notte, solo pernottamento. Per la prima colazione, si può poi approfittare di numerosi e deliziosi bar nei dintorni, dove con poco si può gustare strudel e caffè austriaco prima di iniziare un’intensa giornata a Innsbruck.

Prenotazioni & pacchetti:
Reparto prenotazioni Innsbruck Tourismus: telefono: 0043-512562000; fax: 0043-512562000-220; e-mail: hotel@innsbruck.info.

Informazioni: Ufficio Turistico di Innsbruck ed i suoi paesi di vacanze, tel. +43.512.59850, e-mail: office@innsbruck.info.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Innsbruck iscriviti alla nostra newsletter