Apertura nuovo aeroporto Berlino Brandeburgo rinviata

L'apertura del nuovo aeroporto di Berlino Brandeburgo è stata rinviata, suscitando un vespaio di polemica e la grande delusione di Air Berlin. Ecco quanto è stato reso noto.

Sembrava davvero tutto pronto per l’inaugurazione del nuovo aeroporto di Berlino Brandeburgo: così come annunciato anche sulle pagine di FullTravel, il nuovo scalo avrebbe dovuto iniziare ad essere operativo dal 3 giugno ma questa mattina Air Berlin ha divulgato una nota nella quale si esprime molta delusione per il rinvio dell’apertura del nuovo scalo.
Sembra infatti che a causare lo slittamento della data – non ancora ufficialmente comunicata – sia un problema relativo alle insufficienti misure anti-incendio nello scalo di prossima apertura.
Una situazione decisamente incresciosa, anche perchè Air Berlin ha già messo in vendita una serie di biglietti per voli panoramici su Berlino, proprio per inaugurare il servizio dal nuovo aeroporto di Berlino Brandeburgo “Willy Brandt”.
Sulla questione si è espresso il governatore della land di Brandeburgo, Matthias Platzeck, dichiarando che farà partire un’indagine per stabilire precise responsabilità di chi ha causato questo ritardo che di certo comporterà notevoli danni economici, non ancora quantificati dagli attori in causa.
Dal canto suo, il sindaco di Berlino Klaus Wowereit ha fatto sapere che l’apertura potrebbe avvenire nel corso del mese di agosto.
Fino a quel momento, dunque, gli scali attualmente in uso resteranno operativi.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter