Ambiente e fauna selvatica: seminari ai Boschi di Carrega

Ambiente e fauna selvatica: seminari ai Boschi di Carrega

Dall’8 aprile al 27 maggio 2006.
Imparare a conoscere e difendere gli animali selvatici che popolano i boschi dell’Appennino: parte dall’inizio di aprile 2006 un ciclo di seminari al Centro Visite Levati, all’interno del Parco Regionale dei Boschi di Carrega (PR). Gli incontri, tenuti da esperti del settore, sono rivolti a chi ricopre ruoli tecnici o di vigilanza nei servizi territoriali, a liberi professionisti, studenti e neolaureati. Il programma, dal titolo “Ricerca, conservazione e gestione della fauna selvatica”, ideato dal Parco Regionale dei Boschi di Carrega, viene gestito in collaborazione con l’Assessorato Parchi e Turismo della Provincia di Parma e prevede anche una visita al Parco provinciale del Monte Fuso. Sabato 8 aprile 2006 l’assessore provinciale Gabriella Meo presenta il ciclo di seminari, che inizia lo stesso giorno con il corso “Incidenti con la fauna selvatica; un problema di sicurezza stradale e di tutela della biodiversità”. A seguire, sabato 22 aprile 2006 “L’importanza degli alberi morti nella conservazione della fauna selvatica”, sabato 29 aprile 2006 “Modelli matematici e analisi dei dati nello studio degli animali selvatici”. Sabato 6 e domenica 7 maggio 2006 argomento del seminario sarà “I censimenti degli animali selvatici”, mentre nel fine settimana del 13 e 14 maggio 2006 si parlerà de “Il monitoraggio del lupo e il suo impatto sugli animali selvatici e domestici”. Sabato 20 maggio 2006 l’incontro verterà su “Metodi di cattura e marcatura degli ungulati selvatici” e nell’ultimo appuntamento, sabato 27 maggio 2006, si parlerà di “La vigilanza ambientale in campo faunistico”.

“Le attività e gli incontri organizzati dal Centro educazione alla Fauna Selvatica – spiega Margherita Corradi, direttrice dei Boschi di Carrega – vogliono fornire una risposta ad un preciso bisogno del settore ambientale, attualmente in crescita anche a seguito del nuovo scenario legislativo”. “Le tematiche proposte – aggiunge l’assessore Meo – contribuiscono a far crescere il livello qualitativo e l’obiettivo di approfondire lo studio dei problemi e delle opportunità che si legano alla fauna selvatica”. A ogni lezione dei seminari sono ammessi 30 partecipanti.

Per informazioni, prenotazioni e richiesta dei programmi completi:
Settore Conservazione della natura –
Parco Regionale dei Boschi di Carrega –
Via Olma 3 – Sala Baganza (PR)
Tel e fax 0521.833440, cell. 320.0428146
e-mail: parco.carrega@libero.it

Ufficio stampa: Ella Studio di Carla Soffritti e C.
Via Capanna 10 – 43030 Sala Baganza (PR)
Tel. 0521.336446 – fax 0521.338947
E-mail info@ella.it sito web www.ella.it

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:


Vedi anche »

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter