Allarme meteo Sardegna: la situazione in tempo reale

Il passaggio del ciclone Cleopatra sta seminando distruzione e morti in Sardegna. Come seguire la situazione meteo Sardegna e gli aggiornamenti su viabilità e emergenza in tempo reale.

Il bilancio della situazione in Sardegna è gravissimo: allagamenti, inondazioni, crolli e soprattutto sale il conto dei morti in queste drammatiche ore.
Il ciclone Cleopatra sta flagellando ormai da ieri l’isola, abbattendosi con particolare violenza nelle zone della Gallura e di Olbia e dintorni.
E’ tuttavia l’intero territorio a vivere in pieno stato di emergenza, in una situazione che sta vendendo chiudere persino alcune strutture ospedaliere, per inagibilità: è quello che sta accadendo, ad esempio, al Poliambulatorio di Terralba, località per la quale è stata diramata anche un’ordinanza di evacuazione.
Il bilancio è pesantissimo, il disastro ambientale ed umano purtroppo evidente: in una sola giornata si è abbattuto l’equivalente di un intero semestre di precipitazioni statisticamente e mediamente registrate su quella zona, stando a quanto ha dichiarato Franco Gabrielli, capo della Protezione Civile.
Le comunicazioni al momento sono difficoltose e si invita chi ha la connessione funzionante ad aprire le reti Wi-Fi per permettere una più facile circolazione di informazioni.
Quanto ai trasporti, sull’isola alcuni tratti ferroviari sono funzionanti ma spesso frastagliati tra linea dei treni e servizio sostitutivo in autobus.
Diversi aerei non sono riusciti ad atterrare presso l’aeroporto di Cagliari, mentre una nave Tirrenia che avrebbe dovuto lasciare il porto di Civitavecchia alla volta di Cagliari ha rimandato la partenza, in considerazioni dell’evolversi della condizione del tempo.
Questa è la situazione relativa alle principali strade bloccate: alcuni tratti della strada statale 125 Orientale sarda, della 131 Dcn Abbasanta-Olbia e della 389 Nuoro-Lanusei.
Ancora, come si apprende dall’AGI:
– SS. 125: chiusa fra i km 268+000 e 271+500 a causa di allagamenti;
– impercorribiile anche il tunnel nell’abitato di Olbia;
– SS. 127: e’ bloccata dal km 3+500 al km 10+000, sempre per allagamenti.
– SS.131 dcn: uno smottamento al km 67+900 ha provocato la chiusura nel tratto fra i km 60+000 e 70+000 in direzione Olbia-Nuoro
– SS. 389 VAR: chiusa al traffico dal km 32+000 al km 39+000 a causa di smottamento del corpo stradale che interessa l’intera carreggiata in corrispondenza del km 32+000;
– SS. 389: il traffico e’ rallentato per allagamenti tra i km 34+000 e 60+000.
Per quanto riguarda i mezzi di aggiornamento in tempo reale, si consiglia di monitorare:
il sito della Protezione Civile;
il sito dell’Anas per controllare la situazione sulle strade;
una pagina Facebook allestita per l’occasione chiamata “Allertameteosar”;
Pagina Meteo Sardegna su FullTravel.it.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a