Alitalia: bimbo nasce sul volo Milano – Parigi

Alitalia mette il fiocco azzurro sull'aereo che ha servito il volo Milano - Parigi lo scorso 31 agosto: un bimbo è nato a bordo.

A porposito di Alitalia, quest’oggi si parla di una notizia curiosa e gioiosa che, per una volta, non ha a che fare in senso stretto con annunci di nuovi voli o con particolari promozioni.
Qualche giorno fa, il 31 agosto scorso, un bimbo è nato a bordo del volo MilanoParigi, partito da Linate e in arrivo presso l’aeroporto Charles de Gaulle.
La neo mamma è una donna di nazionalità francese che, all’incirca a metà della percorrenza del volo, ha iniziato ad accusare dolori; resasi conto che il momento clou sarebbe stato molto vicino, ha avvertito le hostess.
A bordo, malgrado quanto spesso avviene nei film, non c’era neppure un medico, dunque la prima assistenza è stata fornita proprio dal personale di bordo del volo AZ 3508.
Il comandante dell’aereo ha richiesto la massima priorità di atterraggio alla torre di controllo di Parigi, sollecitando anche la presenza di staff medico in pista.
Malgrado la rapidità delle operazioni, positivamente accolte anche dal perosnale di terra a Parigi, il bambino ha avuto una certa fretta nel nascere e così, pur essendo appena atterrati, il parto è avvenuto a bordo, qualche minuto dopo le h 19:30.
Il nuovo nato è stato accolto dal personale medico immediatamente salito a bordo e dagli altri passeggeri con un fragoroso applauso.
Non è la prima volta che un bambino nasce su di un volo Alitalia: la compgnia di bandiera italia ha già fatto da “cicogna” nel 1997.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Roma iscriviti alla nostra newsletter