Al via la BIT 2016, a Milano le nuove tendenze del turismo

Dall’11 al 13 Febbraio la Fiera di Milano si appresta ad ospitare la BIT, Borsa Internazionale del Turismo che punta sul lusso e sport.

Borsa Internazionale del Turismo, MilanoBorsa Internazionale del Turismo, Milano

Riapre i battenti la BIT, Borsa Internazionale del Turismo in scena alla Fiera Milano di Rho da Giovedì, 11 Febbraio, fino a Sabato, 13 Febbraio. Spazio alle nuove tendenze del turismo, alle analisi del comparto e alle nuove destinazioni.

La Borsa Internazionale del Turismo (nota anche con l’acronimo BIT), nell’edizione 2016 presenta diversi programmi:

  • Buy World, con 1500 buyer per lo più internazionali (17% italiani e 83% Esteri);
  • Free Matching, incontri tra espositori e operatori pre-registrati;
  • Saturday Morning Speedy Meetings, per la prima volta in BIT, la cui organizzazione è stata preparata per categoria merceologia e macro aree geografiche (sabato mattina, specifica area);
  • Vip Travel Agencies Program, con circa 1000 agenzie di viaggio  e incontri B2B con gli operatori di The World.

Alla BIT 2016 non mancano i momenti formativi, sempre più richiesti dal comparto. La novità dell’anno è “Contaminazioni” un contenitore di “Business Integration”.  L’area formativa si divide in 4 aree e punta principalmente sul lusso e sulla destinazione sportiva. In particolare:

  • Leisure World;
  • Luxury World;
  • MICE World;
  • Destination Sport.

Nel segmento “Destination Sport” si inserisce una novità dell’edizione 2016 della BIT ovvero gli sport acquatici: canyoning, rafting, canoa, vela, surf, sci nautico, kitesurf, windsurf e diving, tutti inquadrabili in una “vacanza attiva” destinata agli
sportivi in cerca di emozioni. Non mancheranno discipline legate all’outdoor (arrampicata, boulder, trekking, running, mountain bike, cicloturismo, ciclismo su strada, equitazione e golf).

Infine, Sabato 13 febbraio, si terrà “Corri in Bit Vola in Thailandia”. Si tratta di una MiniMaratona di 10 km, da San Siro
alle porte della Fiera dove si tiene la BIT. L’iniziativa è realizzata con l’Ente Nazionale Turismo Thailandese e Etihad Airways in virtù del gemellaggio con la maratona di Phuket.

BIT, MilanoBIT, Milano

INFORMAZIONI

ESPOSITORI
tutti i giorni dall’11 al 13 febbraio 2016 dalle 8.30 alle 18.30.

VISITATORI OPERATORI PROFESSIONALI E PRESS:
Tutti i giorni dall’11 al 13 febbraio 2016 dalle 9.30 alle 18.00.
Ingresso gratuito per chi si pre-registra entro il 10 febbraio, ore 12.00.
Il sabato l’accesso sarà a pagamento.

PUBBLICO:
Il pubblico dei viaggiatori può accedere solo sabato 13 febbraio 2016 dalle 9.30 alle 18.00. 
Acquisto tessera d’ingresso online: 5€.
Acquisto tessera d’ingresso in Fiera: 7€.
L’accesso all’area Luxury è su invito.  
Non sarà possibile pre-registrarsi alla manifestazione.

SCUOLE
Le scuole superiori e gli studenti universitari possono accedere alla manifestazione solo nella giornata di sabato 13 febbraio 2016. Il costo del biglietto è di 7€, se acquistato direttamente alla reception dedicata (Reception Porta Sud – Centro Servizi). Gli insegnanti accompagnatori (max 2 per classe) entrano gratuitamente. E’ necessario inviare, entro e non oltre il 22 gennaio 2016, l’elenco degli studenti con i nominativi degli insegnanti accompagnatori su carta intestata dell’istituto. 
I documenti possono essere inviati esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo: bit@fieramilano.it .
Richieste successive non verranno prese in considerazione.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lombardia Milano iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 397 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*