Air France e i viaggiatori obesi, precisazioni

Si è diffusa questa mattina la notizia secondo la quale Air France avrebbe obbligato i propri viaggiatori in sovrappeso all'acquisto del doppio biglietto. Un comunicato ufficiale di Air France smentisce tutto.

I passeggeri Air France possono stare tranquilli: non verrà applicato alcun doppio titolo di viaggio per volare, nel caso di qualche chilo di troppo. Dopo la diffusione di questa voce che già stava sollevando proteste, Air France ha voluto chiarire la situazione, smentendo l’eventualità di sovrapprezzi per i viaggiatori obesi.
L’equivoco forse è nato dall’opzione Air France che permette ai passeggeri corpulenti di poter prenotare anche il sedile affianco al proprio posto con uno sconto del 25%, per assicurarsi un viaggio più comodo. La compagnia aerea ha però fatto sapere che dal 1° febbraio tutti i passeggeri che hanno già comprato il secondo biglietto in economy saranno rimborsati, a patto che la cabina non sia al completo.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter