Aeroporti di Milano, sciopero 5 luglio

Si prospetta un giovedì nero agli aeroporti di Milano. Sono stati indetti, infatti, due scioperi che potranno portare gravi disagi durante tutta la giornata di giovedì 5 luglio.

La protesta interessa soprattutto i lavoratori Sea e Sea Handling iscritti alla sigla UGL (Unione Generale del Lavoro). Il motivo dello sciopero va ricondotto alla decisione del Comune di Milano di vendere parte della Sea. Lo sciopero, d’altronde, arriva dopo una serie di giornate analoghe che si sono tenute nei mesi scorsi.

L’altro sciopero che interessa sempre gli scali milanesi di Linate e Malpensa, è stato proclamato nella fascia oraria dalle 10,00 alle 14,00. Saranno, dunque, soprattutto nella mattinata i maggiori disagi. Incrociano le braccia i lavoratori della Handling Aviapartner che protestano per un contratto migliore.

Visto che non ci sono state notizie di revoche, si consiglia di prendere tutte le necessarie informazioni prima di recarsi nei due scali perchè i disagi potranno interessare l’intera giornata del 5 luglio.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter