Acqua e salute, binomio vincente

Si tiene sabato 14 aprile a Savignone (Genova) il convegno “Semplice, come bere un bicchiere d’acqua”, promosso dal Gruppo di ricerca “La fonte dell’acqua viva”.

La location non può che essere Palazzo Fieschi, al cui interno si trova un parco che custodisce un’antica fonte dalle virtù depurative e rigeneranti. La giornata di studi si apre con il tema “Passare le acque”, una presentazione dell’iniziativa da parte dello psicologo e psicoterapeuta Maurizio Filippeschi, cui fa seguito la relazione di Simonetta Caprile, conduttrice della residenza storica Palazzo Fieschi, sulla storia di Savignone nella tradizione termale dell’Otto e Novecento. La seconda parte della mattinata è dedicata a “L’acqua che scorre non reca veleni”, e prevede gli interventi di Francesco Perasso, ingegnere idraulico che parla dell’affidabilità degli acquedotti liguri, di Giorgio Temporelli, fisico, che analizza e confronta acque in bottiglia e del rubinetto, e di Primo Mastrantoni, biologo e presidente dell’Aduc che paragona tra loro i diversi tipi di acque minerali. Dopo la pausa pranzo a base di crudité e stuzzichini naturali, legumi e frutta si prosegue con “Giovane come l’acqua” con interventi della psicologa e psicoterapeuta Cristina Ombra che parla del significato simbolico dell’acqua quale fonte di vita, fertilità e purificazione; del medico idrologo Paolo Bruno esperto di medicina cinese; di Renè Andreani, presidente della Lepav, lega per l’alimentazione viva e l’igienismo e del fisico Emilio Del Giudice, esperto di omeopatia. Per la sezione “Non me la dai a bere” Giuseppe Celano, psicologo psicoterapeuta, parla del mercato delle non-acque, mentre si finisce con “Con l’acqua alla gola” insieme ad Angelo Bobbio, assessore al Patrimonio della Provincia di Genova si discute delle strategie mondiali per l’accaparramento dell’acqua. A partire dal 13 maggio a Palazzo Fieschi si svolgono le settimane di depurazione. Durante la giornata tipo, scandita dagli appuntamenti con l’acqua viva di fonte, elemento chiave della depurazione, ci si abitua a riscoprire in se stessi nuovi punti di forza. La presenza degli psicologi e del gruppo aiuta a perseguire l’obiettivo. Perché oltre a passare una settimana piacevole, con benefici immediati per il corpo e lo spirito, si impara a volersi più bene. Con i consigli degli esperti si può comprendere come mantenere, in modo molto semplice, uno stile di vita sano anche una volta rientrati in città. Le settimane, che vanno da domenica a domenica, sono proposte a partire da 990 euro a persona, incluso il soggiorno, i corsi e la pensione completa. I prezzi arrivano fino a 1990 euro in alta stagione. Per informazioni: Palazzo Fieschi, Piazza della Chiesa 14,16010 Savignone (Ge)
Tel. 010.9360063


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a Genova   Dove dormire a Genova
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Genova iscriviti alla nostra newsletter