A Tintagel in Cornovaglia, sulle tracce di Re Artù

Sonnecchiano in cima a un alto promontorio della costa settentrionale della Cornovaglia (Inghilterra), vicino a Boscastle, le rovine di uno dei castelli più amati dal pubblico di tutte le età: Camelot, casa e patria del mitico Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda.

A Tintagel, in Cornovaglia, sulle tracce di Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda
Sonnecchiano in cima a un alto promontorio della costa settentrionale della Cornovaglia (Inghilterra), vicino a Boscastle, le rovine di uno dei castelli più amati dal pubblico di tutte le età: Camelot, casa e patria del mitico Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda.

Nonostante la fortezza risalga al XII secolo, molto dopo le gesta del coraggioso e generoso sovrano, questi ruderi impervi e ventosi, sferzati dalle onde spumose dell’Atlantico, continuano ad emanare un fascino magnetico e sanno ancora dar corpo alle eroiche imprese narrate da Alfred Tennyson.

Informazioni: Ente Nazionale del Turismo Britannico a Milano, tel. 02.8808151


Vedi anche »

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Cornovaglia   Dove dormire a Cornovaglia
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Cornovaglia iscriviti alla nostra newsletter