10 errori da evitare nell’operato del social Media Marketing per hotel

Esperti di social media marketing hanno individuato alcune strategie da mettere in atto per meglio operare nel settore alberghiero. Un’ottima strategia di un piano di social media marketing presuppone una accuratezza nella pianificazione e nell’operato. In particolare sono stati scoperti 10 errori frequenti che hanno bisogno di correzioni. Di seguito i 10 punti:

 
  1. Utilizzare in modo irregolare la frequenza dei post
  2. Post noiosi e a senso unico
  3. Invio dello stesso contenuto su Facebook e Twitter contemporaneamente
  4. Creazione di una pagina non ottimizzata, senza parole chiavi
  5. Non rispondere ai contenuti degli utenti e alle domande che vengono poste
  6. Non riuscire ad incrementare le pagine fan all’interno dei post
  7. Non reclutare seguaci all’interno del vostro segmento di mercato per costuire la bade di follower
  8. Non aggiornare con regolarità la pagina fan con nuove foto e annunci di eventi
  9. Non personalizzare la pagina di Twitter con uno sfondo che contiene il logo del brand
  10. Non utilizzare Facebook e Twitter per promozioni

Se riconoscete che il vostro operato nei social network ha queste pecche, non dovete fare altro che limare le problematiche e ridurre al minimo i margini gli errori. Controllate anche il vostro piano di social media marketing ,  potrebbe nascondere delle insidie che portano all’insuccesso.  Se invece non avete mai redatto un piano di social media marketing dovete al più presto predisporlo. Nel post di domani vi mostro alcuni punti importanti per la redazione di un piano di social media marketing per hotel in particolare per Facebook e Twitter.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*