Home » Guide Turistiche » »

I dintorni di Monte Carlo

Tornati sulla statale N7, si può prendere la D53 che si insinua nel ventre delle Alpi Marittime e regala panorami magnifici. Inforcando la D2564 o Grande Corniche, si arriva a La Turbie.

Scorcio di una viuzza di La Turbie nei dintorni di Monte CarloScorcio di una viuzza di La Turbie nei dintorni di Monte Carlo

Borgo svettante sopra Montecarlo, che si può raggiungere anche con l'autostrada uscendo allo svincolo La Turbie-Monaco. Su di un pianoro si alza il famoso Trophée des Alpes, una delle vestigia più imponenti e più importanti della dominazione romana, risalente al 6 sec. a.C. Le cave circostanti di pietra bianca fornirono la materia prima per edificarlo (con la stessa sono stati costruiti la cattedrale e il Museo Oceanografico di Monaco) in occasione della vittoria di Augusto in Gallia. In origine il monumento, alto 50 metri e scandito da 24 colonne doriche, sosteneva una gigantesca statua dell'imperatore, che nei secoli andò distrutta e l'intero complesso danneggiato, finchè non intervennero i restauri a preservare gli attuali 35 metri d'altezza per 38 di larghezza. Nel verdissimo parco in cima a uno spuntone roccioso, si può visitare il museo allestito per conservare i tanti reperti trovati in zona e si può ammirare una ricostruzione in scala dell'originario Trophée (apertura quotidiana dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19.30). La Turbie è un paesino incantevole, dell'antica cerchia muraria sopravvivono due porte e numerosi edifici che vanno dall'XI al XIII secolo e una chiesa barocca del Settecento. Proseguendo sulla Grande Corniche che si congiunge alla D45, si arriva a un borgo medievale  di grande atmosfera: Eze. Il suo passato movimentatissimo gli ha regalato un aspetto più che singolare, con tutto un susseguirsi di scalinate, vie, passaggi angusti, gallerie che attraversano abitazioni, giardini pensili e un pittoresco contorno di rupi da cui si cattura il Mediterraneo. La Rue du Barri è la via principale, zeppa di negozietti, laboratori artigianali e punti di ristoro.


Informazioni utili


Pubblicato il 31 agosto 2009 | Autore Maurizia Ghisoni


Lascia una recensione/commento

Il tuo indirizzo mail non può essere pubblicato.


*






12345