FeedRSS  Invia ad un amico  Stampa 

Cancellazione voli Aeroporto di Catania, dettagli

L'ufficio stampa SAC - Società Aeroporto Catania - dirama un comunicato per aggiornare i passeggeri in partenza e in arrivo a Catania sulla situazione voli cancellati.

Aeroporto Catania, logo

I dati relativi allo stato dei voli sull'Aeroporto di Catania sono riferiti alle ore 9:30 di questa mattina, come specificato nel comunicato stampa. Continueremo ad aggiornare i nostri lettori non appena verranno emessi nuovi bollettini e nuovi avvisi, intanto per maggiori informazioni riguardo la situazione a Catania si prenda nota delle seguenti variazioni:
"Chiusi nuovamente dalle 9 di oggi e fino alle 8 di domattina gli scali del nord Italia su decisione dell'Enac. A Fontanarossa, con i voli per Forlì, Venezia e Verona di Windjet, la compagnia aerea siciliana che ha base d'armamento a Catania, erano ripresi nelle prime ore del mattino i collegamenti fra l'isola e il nord Italia. Da Catania sono partiti anche voli per Torino e Bologna di Meridiana e Alitalia prima dell'ultimo stop imposto dall'Enac. Confermate le rotte internazionali su Colonia, in Germania, e su Tel Aviv, in Israele. Sul fronte degli arrivi stamani sono atterrati a Catania i voli da Napoli, Cagliari e, fino alle 8.47, anche da Milano Linate. Cancellate, come anticipato ieri sera, le destinazioni su Londra di British Airways e su Zurigo della Edelweiss. Sono 79 le partenze in tabellone oggi da Fontanarossa (scalo di riferimento di 7 delle 9 province siciliane), 78 gli arrivi."
Queste le tratte soppresse  stamani a Catania dopo l'annuncio ENAC:
- NAZIONALI: Milano, Torino, Verona, Bologna, Forlì, Parma, Firenze e Pisa.
- INTERNAZIONALI: Londra, Norimberga, Stoccarda, Dusseldorf, Monaco, Zurigo, Colonia e Parigi.

Redazione FullTravel

19 aprile 2010
counter
     Lascia un commento »
Lascia un commento
per verificare che sei un umano seleziona le palme
img captcha 0
img captcha 1
img captcha 2
img captcha 3
img captcha 4
img captcha 5
img captcha 6
img captcha 7

I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. È consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.
Segui Facebook, Twitter, RSS, Mobile