FeedRSS  Invia ad un amico  Stampa 

Capodanno in un nido d'amore per due piccioncini

Al Garberhof a Malles (Bz) in Val Venosta, la passione trionfa. Il Beauty and Wellness Resort propone alle coppie un Capodanno indimenticabile (a portata di ogni tasca) immersi in un’atmosfera incredibilmente romantica. Festeggiare un anno d’amore vissuto insieme e brindare a quello nuovo che sta per arrivare.

Garberhof a Malles
Garberhof a Malles

Quale miglior luogo di un “nido” per giovani “piccioncini” che vogliano scoprirsi o coppie più navigate che desiderino “riscoprirsi”? Si tratta del Garberhof di Malles (Bz), nell’alta Val Venosta, il Beauty and Wellness Resort a misura di coppia, che fa innamorare con cene a lume di candela nella saletta privata, bagni profumati nella splendida vasca di rame per due, passeggiate relax nel giardino zen e momenti magici nelle 17 nuove camere d’autore dove il design gioca a favore dell’intimità. La proposta del Garberhof per finire l’anno in bellezza giunge dal romantico Oriente! Prevede 1 Hamam (dove ci può viziare con 2 ore davvero uniche: al bagno di vapore seguono un delicato massaggio col sapone e una buona dose di privacy per spalmarsi a vicenda oli profumati e rilassarsi sul materasso a due piazze sommerso da morbidi cuscini, sotto il soffitto colorato dalle luci della cromoterapia), 1 bagno ai boccioli di rosa per due (nella grande vasca in rame circondata da languide candele) e 1 massaggio aromatico alla schiena per due.

Strutture ricettive Visualizza la scheda della struttura Hotel Garberhof a Malles, Val Venosta per verificare disponibilità e prezzi.
20 agosto 2009
counter
     Lascia un commento »
Lascia un commento
seleziona la chitarra per verificare che sei un umano
img captcha 0
img captcha 1
img captcha 2
img captcha 3
img captcha 4
img captcha 5
img captcha 6
img captcha 7

I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. È consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.
Segui Facebook, Twitter, RSS, Mobile